Reggy

Parlamento Europeo: secondo la proiezione di foederalist.eu è crisi S&D, PPE primo ma in calo, bene i Liberali

Pubblichiamo dati e traduzione dell’ultima proiezione per il parlamento europeo effettuata dal sito tedesco foederalist.eu. I dati complessivi sono ottenuti sommando i dati dei sondaggi recenti in tutti i paesi dell’UE. La proiezione di agosto mostra un calo tendenziale dei grandi partiti (Socialisti e PPE) a favore dei liberali dell’ALDE e di varie formazioni minori: GUE/ NGL Verdi/ EFA S&D ALDE PPE EKR EFDD ENF Senza gruppo Altri PE attuale

Il centrodestra e l’ipotesi listone: per Euromedia sarebbe primo al 35%

Già diversi sondaggi delle ultime settimane hanno certificato un tred in crescita per le forze politiche di centrodestra. La rilevazione recentemente pubblicata dal Corriere della Sera và però oltre: «Abbiamo ragionato — spiega Alessandra Ghisleri, sondaggista e direttrice di Euromedia Research — in termini diversi, per listoni: uno di centrodestra con dentro Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Udc e Scelta Civica. Un altro listone del Pd, e un altro

Sondaggio Ipsos-Pagnoncelli: il 63% vorrebbe la lista unica di centrodestra, solo il 10% vorrebbe allearsi con il PD

Sondaggio Ipsos per il Corriere della Sera presentato e commentato da Nando Pagnoncelli sul giornale milanese riguardo alle possibili evoluzioni politiche del centrodestra italiano: il 63% degli elettori dei tre partiti vorrebbe la lista unica di centrodestra, solo il 10% vorrebbe allearsi con il PD. Il 28%, invece, preferirebbe il M5S.

Sondaggio Demopolis - Regionali siciliane: voterà solo il 45% degli elettori, i quali manifestano una sfiducia generalizzata nei partiti politici

Nuovo sondaggio Demopolis sulle prossime elezioni regionali in Sicilia. Si conferma una bassa affluenza alle urne che già aveva caratterizzato le elezioni del 2012 che portarono alla vittoria di Crocetta. Secondo il sondaggio, solamente il 45% degli elettori andrà a votare, si asterrebbero quindi oltre 2,5 milioni di elettori siciliani.