Sondaggi d’America – I democratici allungano in Florida, i repubblicani recuperano nel Midwest.
Ottobre 28, 2018
Noto Sondaggi (28 Ottobre) – Primarie PD: scenari con e senza Minniti
Ottobre 28, 2018

Elezione in Assia – La CDU è in difficoltà e i Verdi si preparano alla vittoria

A breve chiuderanno i seggi in Assia. Un’elezione locale di un piccolo Land è diventata all’improvviso importantissima. E arriva poco dopo il voto in Baviera, dove la CSU, il partito regionale bavarese, e la SPD, i socialdemocratici, hanno preso un durissimo colpo.

In Assia, nel centro-nord della Germania, si vota per rinnovare il Landtag, il parlamento regionale, e per scegliere indirettamente primo ministro e il governo. Il sistema è proporzionale e lo sbarramento è fissato al 5%.

I Verdi.

Come nel caso bavarese, gli osservatori guardano all’Assia per capire se la forte crescita avuta dai Die Grünen nei sondaggi sia vera o sia solo una bolla temporanea, come fu Martin Shulz per la SPD nel 2017.

I Verdi dell’Assia sono però diversi sia da quelli bavaresi sia da quelli che del resto della Germania. Nel Land di Francoforte, la città finanziaria tedesca e europea, i Grünen sono una forza di governo a tutti gli effetti. Dopo le elezioni del 2014 , che videro il collasso di FDP, la coalizione CDU-FDP non poteva andare avanti per mancanza di seggi. E visto che anche SPD-Verdi non era possibile, dopo lunghe trattative si arrivò a CDU-Verdi con Volker Bouffier come primo ministro.

Il loro candidato principale, il vicepremier Tarek Al-Wazir, è in testa nelle classifica di popolarità e impersonifica i nuovi Verdi. “Siamo l’unico partito che non è stato conquistato dal populismo di destra”, ha detto Al-Wazir agli elettori questa settimana.

Al-Wazir, che ha origini yemenite, in un recente comizio ha paragonato il duro ministro degli Interni della CSU Horst Seehofer al presidente degli Stati Uniti Donald Trump e ha difeso la necessità di una società aperta.

Come spiegavamo per la Baviera, i Verdi sono liberali, europeisti e ambientalisti. Da piccolo partito di centrosinistra stanno diventando un Volkspartei, un partito che si rivolge a vaste fasce della società.