Elezioni Politiche – Osservatorio Demos: calano M5S e PD, a vantaggio dei partiti di centrodestra

Elezioni Politiche - Osservatorio Demos: calano M5S e PD, a vantaggio dei partiti di centrodestra

Torna l’Osservatorio Demos per La Repubblica. In questa rilevazione si assiste ad un calo dei due partiti maggiori, PD e M5S, che perdono entrambi mezzo punto percentuale rispetto a settembre. Il M5S si conferma comunque primo partito con il 27,6% dei consensi, seguito a 1,3 punti di distanza dal PD.

Di questo calo se ne avvantaggia il centrodestra, con Lega Nord e Forza Italia che guadagnano un punto ciascuno rispetto al mese scorso. Si conferma quindi prima lista dello schieramento la Lega, accreditata al 14,6% e seguita a meno di mezzo punto da Forza Italia. Buon risultato anche per Fratelli d’Italia al 5,0% e in leggera crescita su settembre.

A sinistra del PD situazione sostanzialmente stabile. Articolo 1-MDP si conferma vicino al 4% (-0,1%), seguita a un punto e mezzo di distanza da Sinistra Italiana (-0,2%) e Campo Progressista di Pisapia.

Stabile infine anche Alternativa Popolare al 2%, sotto la soglia di sbarramento per la Camera dei Deputati.

Considerando poi il giudizio degli elettori sul governo Gentiloni, esprime un voto positivo il 41% dell’elettorato. I giudizi migliori per il governo arrivano dagli elettori della maggioranza (PD e AP), mentre quelli peggiori dagli elettori di Lega Nord e M5S.