Elezioni Politiche – Sondaggio Piepoli: la Lega si conferma sopra il 20%, mentre il M5S scende sotto il risultato delle elezioni con il CSX ancora in difficoltà
Maggio 7, 2018
Elezioni Politiche – NOTO Sondaggi: il PD è ai minimi storici (15,5%), mentre il M5S vale più di Lega e Forza Italia messi assieme
Maggio 8, 2018

Elezioni Politiche – Sondaggio BiDiMedia (7 Maggio): continua la crescita di Lega e 5Stelle, disastro Pd e FI, ma…

Continua anche questo mese la tendenza del precedente sondaggio: effetto bandwagon per i “vincitori” del 4 marzo scorso a scapito di Pd e FI…ma all’orizzonte si intravedono nubi minacciose per qualcuno!

Il nostro sondaggio è stato infatti realizzato in sei giorni di interviste (dal 25 al 30 aprile) e durante questo lasso di tempo si sono viste tendenze non univoche derivanti forse da fatti politici eclatanti avvenuti nel mentre…ma andiamo con ordine e partiamo dai numeri complessivi.

Nel Centrodestra infatti i dati ci dicono come la Lega prosegua nell’opera di spolpamento degli alleati di FI, con il partito di Salvini che arriva al 20,8%, mentre i seguaci di Berlusconi scendono pericolosamente fino all‘11,6%. Nel complesso, considerando anche il guadagno (lieve, +0,2%) di FdI, il Centrodestra unito resta sostanzialmente stabile al 38%, dove le variazioni sembrerebbero dovute soprattutto a vasi comunicanti tra gli stessi partiti della coalizione.

Formazioni di destra estrema sempre poco rilevanti con percentuali inferiori all’1%, anche CasaPound perde infatti qualche decimale e scende allo 0,8%.

Affluenza ipotetica in calo al 69%, con contrazione lievemente maggiore al nord rispetto al sud, ma se si votasse in estate come da ipotesi delle ultime ore (non ancora prese in considerazione nel sondaggio) è ipotizzabile un crollo?