Elezioni Politiche – Sondaggio Euromedia: rispetto a settembre crescono centrodestra e M5S, crolla il centrosinistra

Elezioni Politiche - Sondaggio Euromedia: rispetto a settembre crescono centrodestra e M5S, crolla il centrosinistra

Nuovo sondaggio Euromedia Research per Porta a Porta a un mese e mezzo di distanza dall’ultimo. In questo sondaggio il M5S si conferma primo partito con una crescita di oltre un punto e mezzo, superando il 28%.

Arranca il PD che perde oltre un punto (-1,3%) e scende sotto il 25%, con un risultato inferiore a quello ottenuto alle elezioni politiche 2013. Nel centrosinistra crollano anche gli altri partiti minori (-1,6%) e cala anche Alternativa Popolare di Alfano, ormai praticamente irrilevante all’1% dei consensi.

Nel centrodestra crescono sia la Lega Nord (+1,1%) che Forza Italia (+1,0%), che superano il 15% e si contendono la leadership dello schieramento. Sostanzialmente stabile invece Fratelli d’Italia a poco più del 4% mentre crescono fortemente i partiti minori accreditati al 3,3% (+1,3%). Complessivamente il centrodestra avrebbe il 38,7% dei consensi, ai massimi da anni.

A sinistra calano sia Articolo 1-MDP (-0,7%), che scende sotto la soglia di sbarramento, sia Sinistra Italiana (-0,2%). Per la prima volta sono riportati separatamente “altri di sinistra”, in parte nello scorso sondaggio accorpati in altri di csx, accreditati allo 0,6%. Complessivamente la sinistra sarebbe al 5,3%.