Elezioni Politiche – Sondaggio Index Research: centrodestra nettamente primo, staccati sia il centrosinistra che il M5S, che sarebbe comunque primo partito

Elezioni Politiche - Sondaggio Index Research: centrodestra nettamente primo, staccati sia il centrosinistra che il M5S, che sarebbe comunque primo partito

Nel sondaggio del 19 Ottobre per Piazzapulita, Index Research segnala un centrodestra saldamente in testa con quasi il 36% dei consensi, seguito a cinque punti di distanza dal centrosinistra. Staccato a quasi il 27% il M5S, che resta primo partito. 

 

Nel centrodestra tutti i partiti sono sostanzialmente stabili, con la Lega Nord che si conferma primo partito seguita a meno di mezzo punto di distanza da Forza Italia. Cala leggermente Fratelli d’Italia (-0,3%), che resta comunque al 5%. Complessivamente la coalizione sarebbe in testa con il 35,8% dei consensi.

Nel centrosinistra, il PD cresce di mezzo punto e si porta al 26%, sotto il 3% tutti gli altri partiti dell’eventuale coalizione e che quindi non otterrebbero seggi nella parte proporzionale con la nuova legge elettorale (qui l’analisi Bidimedia). Complessivamente il centrosinistra sarebbe al 31,1%.

Il M5S si attesta a quasi il 27% dei consensi  (+0,1%), restando dunque primo partito ma risultando staccato rispetto alle due eventuali coalizioni avversarie.

Infine a sinistra l’unico partito sopra la soglia di sbarramento (3%) sarebbe Articolo 1-MDP, che sarebbe anche il solo ad ottenere seggi alla Camera dei Deputati per quanto riguarda la quota proporzionale. Si conferma intorno al 2%.

Viene presentata una simulazione dei seggi per la Camera dei Deputati con la nuova legge elettorale. Nessuna maggioranza appare possibile, nemmeno quella tra Forza Italia e PD che sarebbe ad oltre 20 seggi dai 316 seggi necessari.