Elezioni Politiche – Sondaggio SWG: centrodestra sempre in testa seguito a due punti di distanza dal centrosinistra, il M5S resta primo partito

Elezioni Politiche - Sondaggio SWG: centrodestra sempre in testa seguito a due punti di distanza dal centrosinistra, il M5S resta primo partito

Nell’ultimo sondaggio SWG si assiste ad un leggero calo dei due partiti maggiori, PD e M5S, e ad una crescita del centrodestra, trainato da Forza Italia.

Nel centrosinistra il PD perde 0,4 punti e si attesta sul risultato delle politiche 2013. Gli eventuali alleati sarebbero al momento tutti sotto il 3% e non otterrebbero dunque seggi, portando però ad incrementare quelli del PD, come conseguenza della nuova legge elettorale. Complessivamente il centrosinistra è accreditato a 32%, stabile.

Nel centrodestra cambio al vertice con Forza Italia (+0,9%) che si prende il comando della coalizione, superando di mezzo punto la Lega Nord (-0,8%). In crescita anche Fratelli d’Italia (+0,5%), che si riavvicina al 5%. Complessivamente il centrodestra avrebbe il 33,9% (+0,9%) dei consensi, risultando dunque in testa come coalizione con quasi due punti di vantaggio sul centrosinistra.

Il M5S cala leggermente (-0,4%), ma si conferma primo partito con poco più di mezzo punto di vantaggio sul PD. Attualmente il M5S sarebbe indietro di 6 punti rispetto al centrosinistra e di otto rispetto al centrodestra.

La lista di sinistra in progetto, data dall’unione di Articolo 1-MDP, Sinistra Italiana e Possibile, è accreditata al 5,4%, in leggera crescita (+0,2%). Fuori dalla lista Rifondazione Comunista si colloca poco sotto l’1%.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito
(o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.