Elezioni Politiche – Sondaggio Tecnè per Matrix: Il PD in leggero calo si conferma in testa, ottimi risultati per Forza Italia e Lega Nord

Elezioni Politiche - Sondaggio Tecnè per Matrix: Il PD in leggero calo si conferma in testa, ottimi risultati per Forza Italia e Lega Nord

In questa rilevazione Tecnè, le cui interviste sono del 16 ottobre, il PD si conferma in testa sopra il 26%, anche se in calo di mezzo punto rispetto alla scorsa settimana. A breve distanza si colloca poi il M5S con il 25,7% (-0,1% negli ultimi sette giorni), che in un mese ha perso lo 0,7%.

Nel centrodestra conferma la prima posizione Forza Italia, con un ottimo 16% (+0,2%), seguita a mezzo punto di distanza dalla Lega Nord (+0,2%). Buon risultato anche per Fratelli d’Italia della Meloni, che si conferma sopra il 5%. Tutti e tre i partiti maggiori di centrodestra sono cresciuti nell’ultimo mese, portando il totale della coalizione dal 35,8% al 36,7%.

Continuano a calare invece i partiti a sinistra del PD, con Articolo 1-MDP che però si conferma sopra la soglia di sbarramento del 3% e Sinistra Italiana che si avvicina sempre più al 2%.

Stabile infine Alternativa Popolare al 2%.

Viene inoltre presentata una simulazione per coalizioni utilizzando l’attuale legge elettorale (Consultellum) e quella in via di approvazione in Parlamento (Rosatellum Bis). Il centrodestra risulta ampiamente in testa in entrambi gli scenari, ma guadagnerebbe quasi 20 seggi con la nuova legge elettorale. Staccati poi il PD e M5S che non vedrebbero cambiare in modo significativo i loro seggi.

 

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia
Numerosità del campione: 1.000 casi – Metodo di rilevazione: CATI-CAMI-CAWI
Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati a livello dell’intero campione)
Data di effettuazione delle interviste: 16 ottobre 2017
Committente: Matrix – RTI
Soggetto realizzatore: Tecnè S.r.l.