EMG Acqua: primo sondaggio sul referendum consultivo per l’autonomia della Lombardia

EMG Acqua: primo sondaggio sul referendum consultivo per l'autonomia della Lombardia

Assieme alla consueta rilevazione sulle intenzioni di voto alle elezoni politiche, Fabrizio Masia ha proposto al Tg La7 di lunedì 10 luglio un primo sondaggio riguardo al referendum per l’autonomia della regione Lombardia, che si terrà il 22 ottobre prossimo.

Questo referendum consultivo (privo quindi di immediate ricadute pratiche) è stato promosso dal governatore lombardo Roberto Maroni ed ha subito trovato ampie trasversalità tra le forze politiche, con i soli partiti di sinistra apertamente contrari. Mentre il centrodestra unito è ovviamente favorevole, Lega in testa, il Pd ha posizioni più sfumate a seconda della personalità politica (ma gli esponenti lombardi del partito di Matteo Renzi hanno dichiarato in gran parte che voteranno a favore) ed il Movimento 5 stelle è indirizzato ad una tiepida approvazione.

La consultazione dovrebbe tenersi lo stesso giorno dell’identica referendum tenuto dalla regione Veneto, anche in questo caso promosso dal governatore leghista Luca Zaia.

In questo primo sondaggio si evidenzia come previsto un ampio vantaggio dei favorevoli all’autonomia (44%) tra chi intende recarsi al voto, a fronte del solo 15% di no. Tuttavia un’ampissima fetta di elettori, il 40,7%, è ad oggi indecisa, una percentuale estremamente alta.

Il dato politico più interessante potrebbe tuttavia essere l’affluenza, nonostante nei referendum consultivi non sia previsto alcun quorum: dai primi dati, a fronte del 54,7% degli intervistati che è a conoscenza della consultazione, la stima sull’affluenza è del 48,1%. Un dato senza dubbio importante soprattutto se, a fronte di un aumento della conoscenza sulla consultazione all’avvicinarsi del 22 ottobre, salirà anche l’affluenza.

Posted in

Fai i tuoi acquisti su Amazon

Tramite i banner presenti sul sito.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link


Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.