Le medie di tutti i sondaggi – 05 Aprile: Centrodestra vicino ai massimi, il Centrosinistra stacca il M5S
Aprile 5, 2019
Elezioni Politiche – Sondaggio Ixè: vola il PD che supera di oltre tre punti il M5S in crollo, cresce la Lega
Aprile 6, 2019

Osservatorio sull’Europa – Elezioni Europee, i seggi al 5/4: ECR scavalca ENF, ma volano gli stracci tra i Sovranisti.

Nell’odierna proiezione dei seggi per le prossime Elezioni Europee, sia il fronte Europeista che quello Sovranista crescono lievemente: non cambiano i rapporti di forza.

Iniziamo come consueto rivedendo i dati del precedente post e comparandoli con la proiezione odierna tratta da Pollofpolls. Questi i numeri risalenti a due settimane fa, giovedì 28/3:

Ecco invece la proiezione di oggi, venerdì 5/4

Le variazioni settimanali e mensili al 5/4

Vediamo ora nel dettaglio le variazioni numeriche delle Famiglie Politiche del Parlamento Europeo, in ordine decrescente di seggi conquistati. Tra parentesi le variazioni al netto di eventuali nuove affiliazioni.

  • EPP (PPE) -2: scendono il PP spagnolo e la CDU tedesca, oltre agli affiliati greci e polacchi; guadagnano invece gli ungheresi di Fidesz (reduci dal commissariamento) e tornano ad ottenere un seggio i Popolari danesi. Due EP persi nel complesso per la prima forza europea dopo i massimi di giovedì 28/3.
  • S&D =: i Socialisti consolidano la crescita vista settimana scorsa; negli ultimi 7 giorni hanno perso un seggio in Spagna e Ungheria, ma guadagnano altrettanto in Grecia e Germania: il saldo complessivo è in perfetto pareggio.
  • ALDE =: stabili anche i Liberali, ad un EP perso in Francia e Rep. Ceca si contrappone il guadagno in Spagna e Irlanda.
  • ECR +4: il netto incremento dei Conservatori Europei è dovuto al ritorno sopra soglia del DLF francese con i suoi 4 EP; tra altri partiti membri, calo in Danimarca ed ulteriore crescita del Fvd olandese, rilevato ora da alcuni sondaggi come primo partito del paese.
  • ENF -2: brutta settimana per i Sovranisti, che perdono un seggio in Olanda, Francia e Slovacchia, ne guadagnano uno solo in Rep. Ceca e si vedono così scavalcare nel totale dai “cugini” di ECR.
  • GUE/NGL -2: all’estremo opposto dell’emiciclo, la Sinistra perde anch’essa due EP, calando in Francia, Rep. Ceca e Irlanda, mentre sale solo in Spagna
  • Verdi/Alleanza Libera Europea =: prosegue l’imperturbabile stabilità dei Verdi, tra i quali anche questa settimana non si rilevano variazioni.
  • EFDD =: invariati anche i Populisti, che restano ai minimi toccati la settimana passata.
  • Partiti Nuovi +2: tornano invece a salire le novità ancora non affiliate. Hanno guadagnato un seggio il Centrosinistra polacco di Wiosna, i Pirati cechi e la coalizione liberal-europeista slovacca del PS+SPOLU. Perde invece un EP l’estrema Destra spagnola di Vox
  • Non Iscritti =: nulla da segnalare tra gli estremisti non iscritti nell’attuale Parlamento Europeo

Nella prossima pagina, i trend grafici e le novità del momento. Nella terza pagina i calcoli dei fronti Sovranista ed Europeista!

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!