Le medie di tutti i sondaggi – 19 Ottobre: si arresta la crescita del Governo

Le medie di tutti i sondaggi - 19 Ottobre: si arresta la crescita del Governo

Torna anche questa settimana la media dei sondaggi made in Bidimedia. 

Il Centrodestra si mantiene sempre altissimo, vicino al 45%, ma in leggero calo nell’ultimo mese. La differenza sul  diretto inseguitore, il M5S, è di ben 15 punti (differenza leggermente ridotta ad Ottobre).

Ancora più staccato il Centrosinistra, in ulteriore calo nella media mensile, ma in leggera ripresa nell’ultima settimana.
Molto di questo consenso è dato però da un solo partito, la Lega, che ha già aggiunto oltre 14 punti al risultato del 4 Marzo.
Dopo che per mesi i trend sono stati opposti, a
ll’interno della attuale maggioranza giallo-verde, ora le medie settimanali sono decisamente piatte per la presenza contemporanea di sondaggi che danno la maggioranza in crescita (i più vecchi) ed in calo anche piuttosto repentino (i più recenti).
E’ probabile che il trend diventi presto calante, con l’eliminazione dalla media dei sondaggi più vecchi.

Se la maggioranza è stabile nell’ultimo periodo, destino diverso per le due opposizioni. Entrambe sono sotto i valori del 4 Marzo, con quella di centrosinistra che perde poco più di 4 punti dal giorno delle elezioni, mentre quella di centrodestra ne perde 7 (nella media settimanale è compresa LeU, in quella mensile no), cannibalizzata da Salvini e la Lega. Nell’ultima settimana, però, c’è stata una buona crescita per Forza Italia, con valori comunque ben lontani da quelli di un tempo.

Tutti gli altri partiti sono generalmente al di sotto del valore del 4 Marzo, con un trend recente positivo per  +Europa.
Dalla scorsa settimana inserita anche Potere al Popolo, che si ferma su valori leggermente superiori a quelli delle elezioni, pur non comparendo in tutti i sondaggi.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Posted in

Fai i tuoi acquisti su Amazon

Tramite i banner presenti sul sito.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link


Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.