ll GIRAMONDO – Uno sguardo a sondaggi ed elezioni in giro per il Mondo: Elezioni nella Repubblica Ceca, la resistibile ascesa di Andrej Babiš, un altro miliardario populista al potere.

ll GIRAMONDO – Uno sguardo a sondaggi ed elezioni in giro per il Mondo: Elezioni nella Repubblica Ceca, la resistibile ascesa di Andrej Babiš, un altro miliardario populista al potere.

Si vota il 20 e 21 Ottobre nella Repubblica Ceca per il rinnovo dei membri della Camera dei Deputati.

La Repubblica Ceca è una repubblica parlamentare, dove il Presidente è eletto direttamente dal popolo ed ha un significativo potere di veto sulle leggi approvate dal Parlamento.

La Costituzione Ceca prevede che il potere legislativo appartenga al Parlamento, composto da due camere, Camera dei Deputati e Senato. La Camera dei Deputati ha 200 membri eletti con sistema proporzionale per un periodo di quattro anni, mentre il Senato ha 81 membri eletti per 6 anni con sistema maggioritario a due turni. Il Senato viene rinnovato per un terzo ogni 2 anni. Il Primo Ministro viene nominato dal Presidente e per governare deve ottenere la fiducia della Camera dei Deputati.

La Costituzione ceca afferma che le elezioni alla Camera dei Deputati devono essere svolte ogni quattro anni. I giorni di voto sono venerdì e sabato. La data esatta dell’elezione viene scelta dal Presidente, che è tenuto a chiamarlo almeno 90 giorni prima dell’inizio delle elezioni.

 

Sistema Elettorale

I 200 membri della Camera dei Deputati sono eletti in 14 collegi elettorali multipli (ognuno dei quali elegge dai 5 ai 25 membri) utilizzando la rappresentazione proporzionale con preferenze, in cui gli elettori possono dare voti fino ad un massimo di quattro candidati. I seggi vengono assegnati con il metodo d’Hondt, con una soglia elettorale del 5% nazionale per i singoli partiti, 10% per le alleanze di due partiti, 15% per le alleanze di tre parti e il 20% per le alleanze di quattro o più partiti.

 

Elezioni Precedenti

La tabella mostra i risultati delle elezioni del 2013.

Liste Voti  % Seggi
Partito Socialdemocratico Ceco (ČSSD) 1.016.829 20,46 50
Azione dei Cittadini Insoddisfatti 2011 (ANO 2011) 927.240 18,66 47
Partito Comunista di Boemia e Moravia (KSČM) 741.044 14,91 33
Tradizione Responsabilità Prosperità 09 (TOP 09) 596.357 12,00 26
Partito Democratico Civico (ODS) 384.174 7,73 16
Alba della Democrazia Diretta (ÚSVIT) 342.339 6,89 14
Unione Cristiana e Democratica – Partito Popolare Cecoslovacco (KDU-CSL) 336.970 6,78 14
Partito Verde (SZ) 159.025 3,20
Partito Pirata Ceco (PIRÁTI) 132.417 2,66
Partito dei Liberi Cittadini (SVOBODNÍ) 122.564 2,47
Partito dei Diritti Civili (SPOZ) 75.113 1,51
Partito dei Lavoratori della Giustizia Sociale (DSSS) 42.096 0,86
Movimento del Cambiamento Politico (Změna) 28.592 0,58
Coraggio – Votazione in Blocco 21.241 0,43
Sovranità (SSZR) 13.538 0,27
Altri 29.635 0,60
Totale 4.969.984 200