Anche per l’Osservatorio DEMOS il M5S è in netto calo, se ne approfittano Forza Italia e Fratelli d’Italia

Anche per l'Osservatorio DEMOS il M5S è in netto calo, se ne approfittano Forza Italia e Fratelli d'Italia

Anche per Osservatorio Demos – La Repubblica il M5S è in netta difficoltà, perdendo 1,5 punti in un mese. Stabile il PD appena sopra il 30%, in leggero calo anche la Lega Nord. A Destra bene sia Forza Italia che Fratelli d’Italia.
Secondo l’Osservatorio Demos il governo Gentiloni parte con il 38% di Fiducia, mentre il presidente del Consiglio ha il 45% di Fiducia, contro il 44% di Matteo Renzi (seppur in netta crescita dopo le dimissioni). Molto più bassa quella nel leader del M5S, Beppe Grillo.

Secondo il Sondaggio Demos anche oggi vincerebbe il NO al referendum, seppur con una percentuale più bassa.
Osservatorio Demos: crolla il M5S, bene la destra

 

Osservatorio Demos: Gentiloni con la stessa fiducia di Renzi, Grillo più odiato

Sondaggio Demos: dopo le dimissioni, cresce la fiducia in Renzi

Osservatorio Demos: Renzi più amato nel PD, Gentiloni dal NCD-Centro e SI width=

Sondaggio Demos: anche oggi vincerebbe il NO al referendum