Sondaggi d'Europa - Aggiornamenti all'8 luglio

Sondaggi d’Europa – nuova puntata In questa edizione della rubrica sulle intenzioni di voto in Europa segnaliamo la leadership dei Laburisti nel Regno Unito, la Cdu della Merkel che sembra senza rivali in Germania, il calo dei Popolari spagnoli e la grande frammentazione in Olanda. In Danimarca e Svezia avanti di poco il centrosinistra. Forze di centrodestra in testa in Grecia, Islanda e Austria. Questa settimana entra in rubrica il

Barometro Politico Demopolis: M5S ancora davanti al PD in forte calo, bene Lega e Forza Italia

Nuovo Barometro Politico per Demopolis. Si assiste ad una sostanziale stabilità del M5S (-0,2%) e soprattutto ad un forte calo del PD (-1,5%) dopo le elezioni amministrative. Ottimi risultati per il centrodestra con Lega e Forza Italia entrambi in crescita di 0,6 punti. A sinistra crescita per Articolo 1 (+0,5%), che si allontana nuovamente dal 3% che rischierebbe di non fargli ottenere seggi alla Camera.

Osservatorio DEMOS: crollano PD e M5S, vola il Centrodestra. Fiducia su per il governo, Renzi e Di maio a picco.

Per quanto riguarda le stime di voto alla camera, per l’osservatorio Demos è netto il calo di PD (che resta primo partito di pochi decimali) e 5 Stelle, mentre sono in forte crescita tutti i partiti di centrodestra: FI guadagna oltre un punto percentuale, poco meno la Lega e +0,7 per FdI-An. In crescita anche tutti i partiti minori di sinistra e centrosinistra con Art.1-Mdp e Campo Progressista che toccano