Regionali siciliane, sondaggio Ipsos per il Corriere: Musumeci è in testa, male il candidato Pd, Mdp a un passo

Regionali siciliane, sondaggio Ipsos per il Corriere: Musumeci è in testa, male il candidato Pd, Mdp a un passo

In attesa della presentazione delle liste, nel giudizio sui candidati governatori Nello Musumeci (sostenuto dal centrodestra unito) tocca il 38% e stacca Cancelleri (M5S) che si ferma al 31%. Micari (PD e alleati) al 13, con Fava (mdp) che lo tallona al 10 pesa l’astensione: più di un elettore su due non voterà o non sa a chi affidarsi.

Musumeci risulta anche il candidato più noto agli elettori siciliani con il 70% di conoscenza (Sgarbi si è nel frattempo ritirato, ndr), segue fava al 50 e cancellieri al 48, mentre Micari è conosciuto da meno di un ellettore su 3. Un dato che senza dubbio potrebbe risultare importante nell’ultimo mese di campagna elettorale e che unito al 61% di elettori incerti o orientati al non voto rende qualsiasi rilevazione molto volatile.

Estremamente negativo il giudizio sull’attuale governo regionale: gli elettori di tutti gli schieramenti danno una valutazione sfavorevole, con il dato relativamente più basso (74%) tra i sostenitori di Micari ed il più alto, ben l’88%, tra gli elettori del candidato 5Stelle Cancelleri, mentre il dato totale è del 76% di giudizi negativi.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito
(o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.