Sondaggi d’America – Nel mezzo delle polemiche su Kavanaugh, i repubblicani recuperano terreno.

Sondaggi d'America - Nel mezzo delle polemiche su Kavanaugh, i repubblicani recuperano terreno.

Salve amici. Questo aggiornamento viene alla fine di una settimana molto intensa nella politica americana, a causa del processo di conferma di Brett Kavanaugh come giudice della Corte Suprema.

Kavanaugh è stato accusato di molestie negli anni ’80. Il Senato ha ascoltato sia Kavanaugh che una delle accusatrici e un’inchiesta riservata dell’FBI ha riscontrato che non ci sono prove che possano confermare le accuse. Nella giornata di sabato si è svolto il voto finale del Senato, il quale ha approvato la nomina con 50 voti favorevoli e 48 voti contrari. A favore hanno votato tutti i repubblicani tranne il senatore del Montana Steve Daines (non presente per assistere al matrimonio della figlia) e la senatrice dell’Alaska Lisa Murkwoski (criticata duramente da Trump e dall’ex governatrice Sarah Palin, pronta a sfidarla nelle primarie interne nel 2022). A pareggiare i conti dopo la defezione della Murkwoski è stato il democratico Joe Manchin, senatore del West Virginia, che ha appoggiato Kavanaugh.

Ora passiamo al tradizionale riepilogo sulla Camera dei rappresentanti. Ricordiamo che la maggioranza è posta a quota 218 seggi e che ad oggi i repubblicani detengono 236 seggi. Questo significa che i democratici, per riconquistare il controllo della Camera bassa, dovranno effettuare un guadagno netto di 25 seggi. Nella tabella seguente vi proponiamo le previsioni di 538.com, Cook e Sabato.

Per Cook e Sabato i democratici guadagnano ulteriore terreno, mentre 538.com registra un lieve recupero dei repubblicani. Il sito di Nate Silver assegna ai democratici il 74% di probabilità di vincere la Camera (in calo di 6 punti rispetto alla scorsa settimana) ed anche il margine a favore dei democratici nel voto popolare fa registrare una lieve flessione. Nonostante ciò, i democratici rimangono chiaramente favoriti per riconquistare il controllo della Camera bassa.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Posted in

Fai i tuoi acquisti su Amazon

Tramite i banner presenti sul sito.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link


Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.