Elezioni Politiche – Sondaggi Euromedia e Piepoli per Porta a Porta: per Euromedia tornano a crescere il PD e il centrosinistra, in calo centrodestra e M5S

Elezioni Politiche - Sondaggi Euromedia e Piepoli per Porta a Porta: per Euromedia tornano a crescere il PD e il centrosinistra, in calo centrodestra e M5S

Tornano dopo la pausa natalizia i sondaggi di Euromedia e Piepoli per Porta a Porta. Per Euromedia cresce il centrosinistra a scapito del centrodestra e Liberi e Uguali, mentre per Piepoli crolla il M5S mentre si registra una sostanziale stabilità delle due coalizioni principali.

Nel centrodestra per Euromedia cresce nettamente Forza Italia che raggiunge il 18% (+1,2%) a scapito della Lega di Salvini che torna in zona 13% (-1,0%). Calano anche Fratelli d’Italia (-0,6%) e i partiti minori di centrodestra (-2,1%), mentre prende quota la quarta gamba della coalizione che supera il 2% (+1,4%). Per Piepoli invece nessuna variazione nei partiti dello schieramento. Complessivamente la coalizione si attesta al 39,1% (-1,1%) per Euromedia e al 36,5% per Piepoli.

Nel centrosinistra per Euromedia torna a crescere il PD che supera nuovamente il 24% (+0,7%), così come crescono Civica Popolare e +Europa, con la seconda prossima al 2%. In calo e sotto l’1% invece la lista Insieme di Verdi e Socialisti (-0,3%). Per Piepoli cala il PD (-1%), mentre debuttano all’1% la lista Insieme e all’1,5% +Europa con Emma Bonino. Complessivamente la coalizione di centrosinistra è accreditata al 27,9% dei consensi da Euromedia e al 28,5% da Piepoli, rispettivamente 11 e 8 punti in meno rispetto al centrodestra. Si ricorda che le liste sotto l’1% non contribuiscono ai seggi proporzionali della coalizione.