Sondaggi d’Europa – Aggiornamenti al 30 settembre

Sondaggi d'Europa - Aggiornamenti al 30 settembre

Sondaggi d’Europa – nuova puntata

In questa edizione della rubrica sulle intenzioni di voto in Europa segnaliamo i laburisti ancora in testa nel Regno Unito e il centrodestra tonico in Austria e Ungheria. Situazione cristallizzata in Olanda. Testa a testa in Danimarca e Norvegia. Verdi primi in Islanda. Domani prevista la vittoria delle sinistre nelle elezioni municipali in Portogallo.

Analizzeremo le intenzioni di voto nei vari paesi del nostro continente. Vediamo che vento (politico) soffia in Europa.

Per comodità inseriamo la legenda.

Colore rosso: Centro-Sinistra

Colore rosso scuro: Sinistra-Sinistra

Colore arancione: Liberali

Colore blu: Centro-Destra

Colore nero: Destra-Destra

Colore verde: Verdi

  • Danimarca Media Sondaggi – Invariata la distanza fra coalizioni 

Coalizione RossoVerde 51,2%; Coalizione CentroDestra 48,1% (al governo)

  • Norvegia Ipsos Poll- Primo sondaggio dopo le elezioni.  

Coalizione RossoVerde 46%; Coalizione CentroDestra 44,2% (al governo)

  • Islanda Mmr Poll – Si vota il 28 ottobre. 

Verdi 24,7%; Independence Party 23,5%; Socialdemocratici 10,4%; Pirati 10%; People’s Party 8,5%; Centre Party 7,3%; Progressive Party 6,4%; Liberali 4,9%; Bright Future 2,5%.

  • Germania Fg Wahlen Poll 

Cdu 32%; Spd 21%; Afd 12%; Verdi 11%; Linke 10%; Liberali 10%;  altri 4%.

  • Austria Media Sondaggi – Serrato testa a testa per il secondo posto. Ovp nettamente primo. Si vota il 15 ottobre

Ovp 33,3% (al governo); Spoe 25% (al governo); Fpoe (destra) 25%; Verdi 5%; Neos 5%; Pilz 4%.

  • Regno Unito Media Sondaggi-  Leggero recupero per i Laburisti, perdono  qualcosa i Conservatori. Stabili  i Libdems

Laburisti 41,7%; Conservatori 39,7% (al governo); Libdems 7,2%; Ukip 4%; Verdi 2%.

  • Ungheria Median Poll – Salgono Fidesz e Verdi. In calo Jobbik, Socialisti e Dk

Fidesz (al governo) 55%; Jobbik 16%; Socialisti 9%; Verdi 7%; DK 5%; Momentum 3%.

  • Olanda Peil Poll – Minime variazioni rispetto ad una settimana fa 

Vvd 31 seggi; D66 (liberali di sinistra) 19 seggi; Pvv (destra) 18 seggi; Cda 16 seggi; Verdi 14 seggi; Laburisti 12 seggi; Sp (socialisti) 11 seggi;  Forum Democrazia 8 seggi; Animalisti 6 seggi; Christian Union (centro) 5 seggi; 50 Plus (Pensionati) 4 seggi; Reform Party 3 seggi; Denk 3 seggi.

  • Polonia Ibris Poll – Salgono Pis, K’15 e Civic Platform. Scendono Socialdemocratici e Razem 

Pis 38,6% (al governo); Civic Platform 20,1%; K’15 8,2%; Nowoczesna (centro europeista) 8%; Socialdemocratici 5,8%;  Partito dei contadini 5,8%; Razem 2,4%; Wolnosc 1,4%.

  • Slovenia Mediana Poll –  Giù Sds, stabili i Socialdemocratici. Sale Smc. In risalita Desus e Nsi

SDS 12,5%; Socialdemocratici 7,3% (al governo); SMC 6,3% (al governo); The Left 4,7%; NSI 4,5%; Desus 3,3% (al governo); Sls 2,3%.

Sondaggi elezioni comunali in Portogallo di domenica 1° ottobre

A Sintra, i due ultimi sondaggi danno in testa Horta (PS) con il 41.8% e 42.8%, seguito da Almeida (“Juntos pelos Sintrenses”- Lista civica), con 29.8% e 28.5%.

A Matosinhos, i sondaggi della Universidade Católica e Eurosondagem vedono in testa il candidato Salgueiro (PS) con il 38% e 31.9%, seguito da Miranda (Por Matosinhos- Lista Civica), con il 15% e 25.8% delle intenzioni di voto.

A Porto, i due ultimi sondaggi danno risultati contrastanti. Il sondaggio della Universidade Católica mostra un “pareggio” tra Rui Moreira (“Porto, o nosso Partido”-Lista civica) con il 34% delle intenzioni di voto e Pizarro (PS), con il 33%. Il sondaggio “Aximage” dà invece Rui Moreira al 42.3%, seguito da Pizarro con il 22%. Il candidato della Cdu è dato al 7%, quello di Be al 5%.

A Loures, il sondaggio Eurosondagem mostra Soares (CDU) in testa alle preferenze con il 36.6%, seguito da Paixão (PS) con il 28.2%.

A Guimarães, l’ultimo sondaggio “Eurosondagem” vede Bragança (PS) leader delle intenzioni di voto con il 55.1%, seguito da Coelho Lima (“Juntos por Guimarães”- Lista civica) con il 30%.

A Coimbra, due sondaggi danno la candidatura di Machado (PS) avanti con il 31.3% e con il 35%. Seconda la candidatura di Ramos (PSD/CDS) con 28.1% e 25% delle intenzioni di voto.

A Braga, i due sondaggi realizzati dall’Universidade Católica e da Eurosondagem vedono Ricardo Rio (Juntos Por Braga – PSD/CDS) al 46% e 50%, seguito da Corais (PS), con il 33% e 27.7%.

A São João da Madeira, il sondaggio IPOM dà avanti Paulo Cavaleiro – (PSD/CDS) con il 47.9%, a seguire Jorge Sequeira (PS), con il 37.77%.

Nella capitale Lisbona i sondaggi prevedono la vittoria del candidato del Ps, Medina, col 47% (raggiungendo la maggioranza assoluta dei seggi), Cristas (la candidata del Cds) al 15%, Coelho del Psd 12%. Per finire il candidato della Cdu all’8% , stessa percentuale del candidato del Be (8%).

A sabato prossimo!

Gianluca


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito
(o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.