Sondaggio Tecnè: Crolla il Centrosinistra, Centrodestra senza rivali e prossimo al 40%!

Sondaggio Tecnè: Crolla il Centrosinistra, Centrodestra senza rivali e prossimo al 40%!

Secondo il sondaggio Tecnè dell’11 dicembre, continua il calo del Pd e del Centrosinistra.

Il partito di Matteo Renzi subirebbe un calo dello 0,8%, attestandosi ad un modesto 23,7% e ciò, unito al contestuale calo degli alleati di AP (-0,6%) ed altri di Centrosinistra, porterebbe la coalizione guidata dal Pd ad un misero 26,3% con un crollo di ben 1,7 punti percentuali dalla scorsa rilevazione.

La debolezza del centrosinistra consentirebbe addirittura al movimento 5 Stelle, nonostante un lieve calo (-0,3%) di collocarsi non solo al primo posto come lista, ma addirittura di superare l’intera coalizione del Pd e di portarsi al secondo posto anche considerando le coalizioni, con il 26,7%.

Chi non cala è invece la coalizione di centrodestra, che rimane stabile, +0,1 complessivo, pur con grandi variazioni al suo interno: crolla la lega (-1,7%), sugli scudi FI e FdI (rispettivamente +1 e +0,5 punti percentuali). La coalizione di Berlusconi e Salvini consolida così – nonostante gli screzi degli ultimi giorni tra i due leader – il primo posto con ampissimo margine: con il 38,1% sono ben 11 i punti di vantaggio sui 5 Stelle! Un risultato eclatante che inizierebbe a far intravedere possibili maggioranze autonome – o quasi – per il Centrodestra qualora questa tendenza venisse confermata durante la campagna elettorale.

Oltre al Centrodestra ad approfittare del calo di 5 Stelle e soprattutto del Pd è la nuova formazione di sinistra, Liberi e Uguali (LeU) guidata nominalmente dal presidente del Senato Pietro Grasso: complice forse la novità e la conseguente esposizione mediatica, LeU guadagna ben 1,8 punti percentuali arrivando al 7,3%, un risultato che consentirebbe alla lista di sinistra di entrare in parlamento e di avere un ruolo decisivo in diversi collegi uninominali, probabilmente portando alla sconfitta del centrosinistra in molti di essi.

Posted in

Fai i tuoi acquisti su Amazon

Tramite i banner presenti sul sito.


Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link


Tu pagherai lo stesso importo per l'oggetto che intendi acquistare, Sondaggi Bidimedia potrà contare su una piccola (ma importante) percentuale sulla somma spesa.