Atlante Politico Demos – La Lega è sempre più il partito della Destra Nazionale
Dicembre 13, 2018
Elezioni Politiche – Sondaggio Tecnè: continua a crescere la Lega ormai al 33%, in calo il PD, M5S sotto al 26%
Dicembre 14, 2018

Elezioni Politiche – Sondaggio Winpoll: il partito di Renzi debutterebbe al 9% dei consensi ad un passo dal PD, il 15% degli elettori considererebbe l’ipotesi di votarlo

Nuovo sondaggio Winpoll che testa uno scenario circolato (e smentito) nei giorni scorsi: una scissione di Matteo Renzi dal Partito Democratico.

Il Partito di Renzi debutterebbe ad un ottimo 9,4% di consensi, rubandoli principalmente al Partito Democratico che crollerebbe sotto il 12%. Interessante però notare come con la nuova formazione politica lo schieramento di centrosinistra sarebbe virtualmente in vantaggio sul Movimento 5 Stelle,  che si attesterebbe sotto il 25%.

Scarse variazioni per i partiti di centrodestra con la Lega che si confermerebbe ampiamente primo partito con il 33% di consensi. Per Forza Italia continuano le difficoltà con meno del 9% dei voti, mentre si conferma sopra la soglia di sbarramento Fratelli d’Italia.

Viene inoltre presentata un’analisi sull’elettorato potenziale del partito di Renzi. Complessivamente quasi il 15% degli elettori potrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di votarlo, con quasi il 7% che lo farebbe sicuramente.

Ma da dove viene questo consenso? Principalmente dal Partito Democratico con il 43% dei suoi elettori che potrebbe valutare il voto al partito renziano. Appeal non indifferente anche nei partiti minori del centrosinistra e anche in Forza Italia, dove quasi un quinto degli elettori sarebbe interessato dal progetto.