mappamondo

IL MAPPAMONDO - A Tonga il popolo è stufo della monarchia; in Honduras è caos; primo turno in Cile e continuità in Somaliland

E’ una vera e propria carrellata elettorale quella di questo gelido fine autunno. In pochi giorni, si sono svolte tornate elettorali generali a Tonga, nello Stato de facto del Somaliland, e in Honduras. In Cile, inoltre, abbiamo avuto il primo turno di quelle che appaiono elezioni presidenziali combattutissime.

IL MAPPAMONDO - Germania, Nuova Zelanda e Norvegia: il voto al centro-destra e il territorio. Andrà così anche in Austria?

Nel mese di settembre, abbiamo avuto tre diversi importanti appuntamenti elettorali: la Norvegia, la Nuova Zelanda e, innanzitutto, la Germania. I risultati sono ben noti: in tutti e tre i casi ha vinto una coalizione o un partito di centro-destra. In tutti e tre i casi erano uscenti tre governi di centro-destra. E in tutti e tre i casi il centro-destra ha perso consensi rispetto alle elezioni precedenti, e avrà

IL MAPPAMONDO - Analisi del voto territoriale in Bulgaria; Ecuador, vince Moreno; Sargsyan diventa padrone dell'Armenia

Si sono svolte in questi ultimi giorni le elezioni generali in Bulgaria, in Ecuador e in Armenia. BULGARIA Per i dati e l’analisi dei risultati in Bulgaria, rimandiamo al contributo dedicato dal collega Fabbio  Vediamo però cos’è accaduto da un punto di vista territoriale, con la vittoria del centro-destra del GERB, che governerà probabilmente con l’estrema destra dei Patrioti Uniti.