Sondaggio IPSOS: il centrosinistra ha un elettorato più istruito, centrodestra forte tra gli operai
Gennaio 13, 2022
Elezioni Politiche – Noto Sondaggi: boom del Centrodestra, con Lega, Coraggio Italia e Noi con l’Italia in crescita. Crolla Azione, netto calo per il M5S
Gennaio 15, 2022

Elezioni suppletive del 16 gennaio, Roma: analisi e previsioni BiDiMedia

Nel campo del centrosinistra si era offerta la candidatura all’ex-presidente del consiglio Giuseppe Conte, ma dopo qualche giorno lo stesso ha rifiutato, probabilmente per il rischio di una possibile candidatura di contrasto dell’area liberal, Carlo Calenda in primis, e per lo scarso radicamento del grillismo nel collegio.

Vediamo ora chi sono i candidati che si presentano:

 

La ginecologa Beatrice Gamberini è (di nuovo) la candidata alle suppletive di Potere al Popolo!. Dopo i modesti risultati del 2020 e delle comunali del 2021 ci riprova ancora una volta.
Il consigliere comunale Valerio Casini è il candidato di Italia Viva. Alle scorse elezioni comunali è risultato il più votato della lista civica di Carlo Calenda. Quest’ultimo ha dichiarato che lo voterà a titolo personale.
Fuori dagli schieramenti tradizionali si presenta l’imprenditore Lorenzo Vanni, titolare dell’omonimo e storico caffè situato nel rione Prati.
Il Partito Democratico candidata Cecilia d’Elia. Attualmente portavoce della conferenza delle donne democratiche, ha ricoperto per un breve tempo l’incarico di assessore della giunta Veltroni, e successivamente il ruolo di vicepresidente della provincia di Roma all’epoca di Zingaretti.
Il centrodestra ha scelto come candidato il magistrato Simonetta Matone. Attualmente ricopre l’incarico di capogruppo della Lega in Campidoglio. Alle scorse comunali è stata indicata come vice del candidato a sindaco Michetti. Indicazione da contestualizzare all’interno del conflitto fra Lega e Fratelli d’Italia, e priva ovviamente di qualsiasi effetto giuridico, dato che l’elezione diretta del vice-sindaco non è prevista dalla normativa.

 

Come indicato in precedenza i candidati Casini e Matone si sono confrontati con le urne poche settimane fa. Vediamo ora la distribuzione del loro consenso personale.

Iniziamo da Valerio Casini

E poi con Simonetta Matone

Come possiamo osservare nessuno dei due candidati risulta particolarmente radicato nelle aree facenti parte del collegio al voto.

Sulla carta il centrosinistra parte favorito. I problemi potrebbero arrivare in caso di particolare successo della candidatura dell’area liberale. Va però osservato che il simbolo sulla scheda elettorale sarà quello di Italia Viva che non gode di particolare consenso secondo i sondaggi. Inoltre il sostegno di Calenda appare piuttosto tiepido. Oltretutto la candidata D’Elia vanta una lunga storia all’interno del centrosinistra e risulta meno attaccabile di Conte o di un ipotetico sconosciuto pentastellato. L’affluenza si prevede molto bassa, in linea con il passato, considerata anche l’inesistente campagna elettorale e la quarta ondata in corso della pandemia.

Domenica seguiteci per gli aggiornamenti sull’affluenza e lo scrutinio a partire dalle 23!

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Sostieni Sondaggi Bidimedia!

Puoi farlo nei modi che ti descriviamo in seguito… E, se puoi, disattiva il tuo ad-blocker, grazie!

Fai una donazione tramite PayPal

Questo è un blog di giovani, che si occupano di statistica politica senza scopo di lucro. Ma anche gli hobby hanno dei costi. Se vi piace il blog e siete contenti del nostro servizio potete farci una piccola donazione. Anche di pochi euro. Grazie a chi permetterà a questo blog di crescere sempre di più cliccando sul banner “Dona con PayPal”!

Offrici un caffé con
Ko-fi

Ci leggi da tanto tempo? Ci hai appena scoperti? In entrambi i casi, se ti piace il nostro lavoro, puoi contribuire alla nostra sopravvivenza donandoci anche solo un piccolo caffè. Grazie!

Tramite Ko-fi puoi fare una micro-donazione ed essere sicuro che essa finanzierà interamente Sondaggi Bidimedia, senza percentuali di intermediazione.

Fai i tuoi acquisti cliccando sui banner

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Sam
Sam