IL MAPPAMONDO – Ma in Islanda, poi, com’è finita? In Africa muoiono vecchi regimi (e ne nascono di nuovi)
Novembre 19, 2017
Elezioni Politiche – Sondaggio EMG per il TgLa7: cala ancora il PD, il M5S si rafforza ulteriormente
Novembre 20, 2017

Elezioni Politiche – Sondaggio SWG: torna a crescere il M5S, mentre calano centrosinistra e centrodestra

Nell’ultimo sondaggio SWG si assiste ad una crescita del M5S che torna ad essere primo partito, a scapito di centrosinistra e centrodestra, che resta comunque in testa a livello di coalizioni.

Nel centrosinistra cala leggermente il PD (-0,4%), che torna sotto il 26% e perde la prima posizione nelle intenzioni di voto. Stabile Alternativa Popolare sotto la soglia di sbarramento, mentre calano i partiti minori di centrosinistra a partire da Campo Progressista (-0,4%). Complessivamente quest’area è accreditata al 32% (-1,1%) e l’unico partito ad ottenere seggi, con questa conformazione delle liste, sarebbe il PD.

Nel centrodestra cala Forza Italia (-0,7%) che torna ad allontanarsi dalla Lega Nord (+0,3%), primo partito dello schieramento con quasi il 15% dei consensi. Cala leggermente anche Fratelli d’Italia che si riavvicina al 4% (-0,3%), mentre sono stabili i partiti minori di centrodestra sotto l’1%. Complessivamente la coalizione si attesta al 33,3% (-0,7%), prima nelle intenzioni di voto.

Il M5S torna a crescere (+1,1%) dopo il calo della scorsa settimana e si riporta sui livelli precedenti alle elezioni siciliane.  Attualmente è dunque primo partito con il 26,5% dei consensi, ma resta comunque nettamente staccato dal centrosinistra e dal centrodestra.

A sinistra infine tutti i partiti si confermano sotto la soglia di sbarramento, con un lievissimo calo di Articolo 1-MDP (-0,1%) e una leggera crescita di Sinistra Italiana (+0,3%). Complessivamente l’area a sinistra del PD è accreditata al 6,2% (+0,2%).