Sondaggio Maggio 2019 – chi voterete alle prossime Europee? Ditecelo
Maggio 6, 2019
Sondaggio Index Research – Lega al 32,8%, il PD va al 20,5%.
Maggio 6, 2019

Osservatorio sull’Europa – Europee, i seggi al 6/5: salgono S&D ed ECR, Csx possibile nuova maggioranza!

I Fronti Europeista e Sovranista

Il Fronte Sovranista è composto da Salvini’s Alliance, ECR, M5S+ ed Altri di Destra; il Fronte Europeista da PPE, S&D, ALDE, Verdi ed Altri di centrosinistra o Liberali. Ricordiamo che laburisti e Conservatori britannici non sono assegnati ad alcun fronte, mentre sono inseriti nei relativi gruppi per il calcolo delle maggioranze parlamentari.

Questa è di conseguenza la situazione degli schieramenti ad oggi:

Fronte Sovranista 172 EP circa, -9 da settimana scorsa.

Fronte Europeista 478 EP circa, -3 da settimana scorsa.

Il calo di entrambi gli schieramenti è da attibuirsi soprattutto alle variazioni nei Nuovi/NI, ricalcolati come da seconda pagina, ed alle forti fluttuazioni dei partiti britannici. In ogni caso, la situazione generale non cambia, ed il vantaggio dei pro-UE cresce ancora.

Le possibili coalizioni

Vediamo ora la situazione sintetica delle coalizioni, date le variazioni odierne. In verde le ipotesi sopra la maggioranza assoluta dei seggi, che è passata a 376 EP, in rosso quelle senza maggioranza.

  • Maggioranza Attuale (PPE+ALDE+S&D): 418 seggi.
  • Coalizione Centrosinistra (S&D+ALDE+Greens/EFA+GUE/NGL+Nuovi di Csx e Lib): 377 seggi.
  • Coalizione Centrodestra + Sovranisti uniti (PPE+Fronte Sovranista+Cons UK): 368 seggi.
  • Coalizione Centro-Centrodestra-Destra (ALDE+PPE+ECR): 332 seggi.

Mantiene ovviamente una salda maggioranza la coalizione attuale, ma la grande novità della settimana è che, per la prima volta da due mesi, abbiamo una possibile alternativa! Lo schieramento di Centrosinistra tocca infatti quota 376 seggi.

Si tratta ovviamente di numeri ancora troppo esigui per poter risultare un’alternativa reale, soprattutto data la disomogeneità della potenziale coalizione; tuttavia l’opzione di una maggioranza differente da quella attuale inizia a farsi strada, giusto una settimana dopo che lo Spitzenkandidaten di S&D Frans Timmermans ha dichiarato che preferirebbe tale coalizione piuttosto che tornare ad allearsi con il PPE.

Le prossime settimane saranno dunque decisive e l’esito delle Europee non è più scontato come appariva fino al mese scorso: appuntamento dunque a settimana prossima con l’Osservatorio sull’Europa Bidimedia e la proiezione dei seggi di Pollofpolls!

Articolo di Lorenzo Regiroli basato su dati e grafici tratti da pollofpolls.eu.

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link