Europee, analisi del voto SWG: la Lega prosciuga un M5S in caduta libera, PD in lieve recupero.
Maggio 30, 2019
Elezioni Politiche – Sondaggio Winpoll: dopo le Europee Lega e PD crescono ancora
Maggio 31, 2019

Europee, analisi del voto Ixè: Lega partito pigliatutto, giovani e poveri abbandonano il M5S

Secondo l’analisi del voto Ixè per l’Huffington Post, la Lega è ormai un partito nazionale pigliatutto. Il PD va meglio tra la classe media ed agiata, mentre il M5S ha perso il sostegno dei giovani e dei meno abbienti.

Il voto dei Cattolici

Tra i Cattolici assidui (coloro che frequentano la messa settimanale) Lega e Pd hanno risultati simili, poco sotto alla media nazionale. Il partito di Salvini però risulta molto più forte tra i Cattolici meno assidui, che frequentano la chiesa saltuariamente. Si può notare come non esista più un partito cattolico di riferimento: il voto dei credenti è diviso tra numerose formazioni di diversi schieramenti.

La collocazione politica dei partiti

Prevedibile la collocazione politica degli elettori dei diversi partiti: i leghisti del 2019, tra i quali sono entrati numerosi elettori ex-FI ed ex-M5S, provengono dal Centro, dal Centrodestra, dalla Destra (in percentuale maggiore) e dai non collocati. Un vero partito pigliatutto quello di Salvini, che pesca in elettorati assai diversificati. Il PD è invece riferimento di Centrosinistra e Sinistra, mentre quanto resta dei 5 Stelle si colloca prevalentemente al Centro o tra i non collocati.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!