Sondaggio Winpoll: Zaia, De Luca e Bonaccini i migliori nella gestione del Covid, bocciati Fontana, Rossi e Cirio
Maggio 1, 2020
Elezioni Politiche – Sondaggio EMG: continua il calo della Lega a vantaggio di Forza Italia, stabili gli altri partiti
Maggio 2, 2020

Le medie Bidimedia di tutti i sondaggi – 1 Maggio: il Governo cresce al 41,5%, netto calo della Lega

Come ogni settimana torna la media dei sondaggi made in Bidimedia. 

Nella media mensile il Centrodestra (Lega, Forza Italia, FDI e Cambiamo! di Toti) cala al 48,5% dei consensi (l’ultima volta è successo a Maggio 2019), mantenendosi al comando grazie soprattutto alla crescita di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ed al ritorno del segno positivo di Forza Italia, nell’ultimo periodo. Il Centrosinistra, in seconda posizione,  cresce ancora e si porta al 32,4%.

Il M5S inverte la rotta crescendo negli ultimi due mesi e portandosi al 14,8%. Il minimo di marzo era del 14,4%.

Il PD arriva al 21,5% nella media mobile settimanale, in una fase di sostanziale calma dopo un trend in rialzo nelle settimane precedenti che lo ha portato a “solo” 2,2 punti dal massimo raggiunto nel periodo pre-scissioni di Italia Viva e Azione.

Per quanto riguarda l’opposizione di centrodestra, Fratelli d’Italia continua la sua crescita raggiungendo il 13,24%. Il distacco con il M5S è ora di soli 1,4 punti, il minimo mai registrato. La Lega di Salvini continua a mostrare segnali di sofferenza, scendendo al 28,3%, ben lontani dal quasi 37% raggiunto in epoca pre-crisi agostana. E’ il risultato peggiore della Lega di Salvini a partire dall’estate 2018.

Italia Viva di Renzi nella media settimanale sale al 3,7%, aumentando leggermente dal suo valore minimo. 
Per quanto riguarda i piccoli partiti, c’è da fare una doverosa premessa: purtroppo non tutti i sondaggisti riportano tutti i partiti, per cui spesso bisogna assegnare un valore pari a 0 ai partiti non considerati in quei sondaggi.

Tutto ciò fa calare di circa mezzo punto +Europa, i Verdi e La Sinistra e quindi di circa 1-1,5 punti l’intero centrosinistra. Questo fenomeno vale anche per LeU, Cambiamo di Toti e Azione di Calenda. 

Detto questo i 4 partiti rappresentati in questa rubrica (Azione, Verdi, Più Europa e La Sinistra) sono tutti tra l’1,3% ed il 2,1%.

Il Governo è leggermente in crescita nell’ultima settimana, attorno al 41%, a meno di 7 punti dal Centrodestra.

(Il secondo dato di maggio 2019 rappresenta il risultato delle Elezioni Europee, così come nei grafici successivi quello del 26/05/2019).

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link