Sondaggio Ixè: fiducia in Conte in lieve calo, giù anche Zaia e Meloni. No alle ferie per il 49% degli italiani
Giugno 26, 2020
Sondaggi d’Europa – Aggiornamenti al 27 giugno
Giugno 27, 2020

Le medie Bidimedia di tutti i sondaggi – 27 Giugno: Governo in difficoltà, ne approfittano Centrodestra e Azione

Dopo una settimana di pausa (ma i dati sono stati comunque aggiornati) torna la media dei sondaggi made in Bidimedia. 

Nella media mensile il Centrodestra (Lega, Forza Italia, FDI e Cambiamo! di Toti) torna a crescere portandosi al 48,3% dei consensi, mantenendosi al comando grazie soprattutto alla crescita di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ed al ritorno del segno positivo di Forza Italia, nell’ultimo periodo. Il Centrosinistra, in seconda posizione,  ripiega anche nel mese di Giugno e si ferma al 31,2%.

Il M5S inverte la rotta portandosi al 15,7% (valori molto simili sia a maggio che a giugno). Il minimo di marzo era del 14,4%.

Il PD arriva al 20,4% nella media mobile settimanale, in una fase di sostanziale calo dopo un trend in rialzo nelle settimane precedenti che lo ha portato a “solo” 2,4 punti dal massimo raggiunto nel periodo pre-scissioni di Italia Viva e Azione.

Per quanto riguarda l’opposizione di centrodestra, Fratelli d’Italia continua la sua crescita raggiungendo il 14,5%. Il distacco con il M5S torna nuovamente a ridursi: ora è di 1,2 punti. La Lega di Salvini continua a mostrare netti segnali di sofferenza, scendendo al 26,5% (anche se nelle ultime settimane il calo sembra essersi rallentato), ben lontani dal quasi 37% raggiunto in epoca pre-crisi agostana. E’ il risultato peggiore della Lega di Salvini a partire dall’estate 2018 ed il PD è lontano appena  6 punti.

Italia Viva di Renzi nella media settimanale rimane al 3,2%, arrivando al suo valore minimo storico. 
I 3 piccoli partiti rappresentati in questa rubrica (Verdi, Più Europa e La Sinistra) sono tutti più o meno stabili questa settimana, tra l’1,1% e l’1,7%. Nel lungo periodo, invece, si nota il calo del Verdi (cosa loro molto comune, lontano dalle competizioni elettorali) e soprattutto la più recente crescita di Azione di Calenda (ora al 2,7%). Arriverà presto il sorpasso su Renzi?

Il Governo è nettamente in calo anche in questa settimana dopo che si era assistita ad una lenta ma costante crescita nell’ultimo periodo. Ora il distacco dal Centrodestra è di nuovo cresciuto a oltre 7 punti percentuali. Il Massimo distacco mai registrato è datato 14 Febbraio 2020 ed era del 9,4%

(Il secondo dato di maggio 2019 rappresenta il risultato delle Elezioni Europee, così come nei grafici successivi quello del 26/05/2019).

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link