Elezioni politiche – Tecnè: la Lega supera il 36%. Calano PD, M5S e FI.
Giugno 10, 2019
Osservatorio Demopolis – Meno del 50% approva il governo: bisogna tornare a elezioni.
Giugno 11, 2019

Simulazione Bidimedia Collegi Camera: il Centrodestra sfonda quota 400 seggi.

Infine, abbiamo provato a guardare cosa accadrebbe nel caso in cui la Lega di Matteo Salvini decidesse di correre da sola, abbandonando Forza Italia e Fratelli d’Italia. Il centrosinistra mantiene nella nostra simulazione invece la sua composizione standard.

A livello di collegi si avrebbe:

  • Lega: 123
  • Centrosinistra (PD, +E, Verdi): 53
  • Movimento 5 Stelle: 46
  • SVP: 2
  • FI-FdI: 7.

La Lega presentandosi da sola permetterebbe al centrosinistra di recuperare collegi in Sardegna (Cagliari, Nuoro, Sassari), in Trentino Alto Adige (Bolzano, Trento), nelle ex zone rosse, a Roma e anche qualche collegio al Sud. Il Movimento 5 Stelle conquisterebbe gran parte della Sicilia, Carbonia in Sardegna e molti collegi nel resto del Sud Italia.

Complessivamente alla Camera si avrebbe:

  • Lega: 264
  • Centrosinistra: 167
  • Movimento 5 Stelle: 116
  • Forza Italia / Fratelli d’Italia: 69
  • SVP: 2.

La Lega non avrebbe quindi la maggioranza da sola. Ma una volta in parlamento potrebbe allearsi con gli altri due partiti di centrodestra e insieme avrebbero 333 seggi e potrebbero così formare un governo.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!