Elezioni Politiche – Sondaggio SWG: boom Lega che è a soli due punti dal M5S in calo, crolla all’8% Forza Italia
Maggio 31, 2018
Elezioni Politiche – Noto Sondaggi: il M5S scende sotto il 30%, la Lega è a soli 4 punti. PD al 17%
Giugno 1, 2018

Eurobarometro – Gli europei si scoprono pro UE: crolla l’antieuropeismo, ma l’Italia è ultima.

365

Secondo la rilevazione Eurobarometro, i sentimenti antieuropei sono in netto calo in quasi tutti i paesi dell’Unione e la maggioranza degli europei ritiene che l’affiliazione all’UE sia un fattore positivo per la propria nazione. L’Italia tuttavia è il fanalino di coda dell’europeismo.

Il 60% dei cittadini europei, dinnanzi alla domanda “in generale, pensi che l’appartenenza all’Europa Unita del tuo paese sia…” risponde con “un fatto positivo”.

Un sentimento quindi di prevalente fiducia nell’UE, che risulta dominante soprattutto nei paesi del centro-nord Europa con il Lussemburgo in prima posizione (85% di risposte positive) seguito da Irlanda ed al terzo posto parimerito da Germania e Olanda, con il 79% di europeisti.

Quasi tutti i paesi fondatori si mantengono sopra la media a 28, con due eccezioni: la Francia con solo il 55% di pro-EU – nonostante il presidente Macron ultraeuropeista, – e proprio l’Italia che è addirittura terz’ultima assoluta (39% di europeisti) davanti solo a Rep. Ceca e Croazia.

Sorprendenti molti risultati nei paesi dell’Europa dell’Est, generalmente considerati euroscettici e con governi antieuropei, dove però si registra un sentimento pro-EU ben più forte del previsto; come ad es. in Ungheria ed ancora di più in Polonia, addirittura settima assoluta tra i paesi più europeisti.