Regionali Calabria 2021 – La mappa interattiva Bidimedia con i risultati comune per comune
Ottobre 6, 2021
Analisi del voto SWG: Bologna, Roma, Napoli e Regione Calabria
Ottobre 7, 2021

Gualtieri e Calenda: due candidati, un elettorato – L’analisi BiDiMedia del voto per Municipio

Enrico Michetti ha chiuso il primo turno delle comunali di Roma poco sopra il 30% dei voti. Si tratta di una grossa riduzione rispetto alla percentuale presa dalla destra (lega+fdi+fi) alle europee di due anni fa. La sindaca uscente, Virginia Raggi, ha invece guadagnato qualche punto sull’allora risultato del movimento 5 stelle (17,6% alle europee, 19% ora). Poi ci sono Gualtieri e Calenda, complessivamente col 47% dei voti. La domanda che BiDimedia si è posta è: da dove arrivano questi elettori?

Proviamo a dare qualche possibile risposta con un’analisi dei voti ricevuti, municipio per municipio, dai vari candidati rispetto ai vari partiti delle europee.

Partiamo dal centrosinistra. Se guardiamo i dati dei voti presi a queste comunali rispetto alle europee c’è una quasi perfetta relazione lineare tra i voti di Gualtieri+Calenda presi ora e quelli del centrosinistra allargato alle europee (Sx, Verdi, PD, +E) nei vari municipi

Questo andamento dovrebbe suggerirci che i voti a questi due candidati provengono in buona parte da li. Ma ha senso sommare i due risultati?

Lo vediamo dal fatto che questa relazione proporzionale europee-comunali così precisa viene meno se si tenta una correlazione solo con Gualtieri o solo con Calenda

Questo ci conferma che i voti presi dai due provengono dall’area del centrosinistra. Questa si è divisa in modo diverso tra i due a seconda delle varie zone, per questo non si può fare a meno di sommarli, ma da questi due candidati non è uscita.

Stessi andamenti proporzionali molto puliti si trovano facendo raggi vs 5 stelle europee e Michetti vs cdx europee

In sostanza in prima approssimazione i 3 elettorati si sono mostrati come 3 monadi che non comunicano tra loro. E allora perché i risultati percentuali sono cambiati tra europee e comunali?
Perché queste 3 rette precise che abbiamo visto rappresentate nella prima e nelle ultime due immagini hanno una pendenza diversa, che significa cioè che nei 3 casi c’è un coefficiente proporzionale diverso tra europee e comunali. In un caso a un voto delle europee corrisponde una quantità maggiore per le comunali (centrosinistra ad esempio) in un altro una quantità minore (centrodestra) e questo per via della diversa partecipazione al voto.

In una elezione un elettorato partecipa di più e l’altro decide di astenersi in misura maggiore. La differente propensione al voto è la cosa che sembra cambiare principalmente gli equilibri, non il travaso di voti. Molti elettori della destra hanno preferito non votare questa volta.

Questo ovviamente nei limiti di questo tipo di analisi fatta sui municipi, entità a Roma molto grandi e disomogenee, ma che comunque, si vede dai grafici, confortata da andamenti veramente strettamente lineari.

Sempre dai grafici vediamo che qualche dato, qualche municipio, si discosta un po’ dall’andamento, e quindi possiamo provare anche a dare una vaga idea delle tendenze, abbiamo visto prima minori, di spostamento tra i vari elettorati.

Si nota innanzi tutto un po’ di trasferimento nel municipio 2 dal cdx al csx, dovuto a Calenda (si veda il suo grafico). In questo municipio in particolare, che giova ricordarlo è quello col reddito medio più alto della capitale, Calenda sembra essere riuscito a intaccare un po’ l’elettorato di destra.

Trend di entità minore potrebbero essere sempre un passaggio nel municipio 15 dal centrodestra a Calenda, e poi nel 10 dal movimento 5 stelle a Michetti.

Sostieni Sondaggi Bidimedia!

Puoi farlo nei modi che ti descriviamo in seguito… E, se puoi, disattiva il tuo ad-blocker, grazie!

Fai una donazione tramite PayPal

Sondaggi BiDiMedia è un sito nato nel 2010. Se vi piace e siete contenti del nostro servizio gratuito potete farci una piccola donazione. Anche di pochi euro. Grazie a chi ci permetterà di crescere sempre di più cliccando sul banner “Dona con PayPal”!

Offrici un caffé con
Ko-fi

Ci leggi da tanto tempo? Ci hai appena scoperti? In entrambi i casi, se ti piace il nostro lavoro, puoi contribuire alla nostra sopravvivenza donandoci anche solo un piccolo caffè. Grazie!

Tramite Ko-fi puoi fare una micro-donazione ed essere sicuro che essa finanzierà interamente Sondaggi Bidimedia, senza percentuali di intermediazione.

Fai i tuoi acquisti cliccando sui banner

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.