Youtrend – Regionali Veneto – Zaia trionfa anche a Padova città, Lorenzoni doppiato
Luglio 23, 2020
Le medie Bidimedia di tutti i sondaggi – 24 Luglio: Calenda insidia Renzi, Governo stabile al 40,8%
Luglio 24, 2020

Ipsos – Simulazione Seggi: cdx maggioranza sia col Rosatellum che col proporzionale, non basta un’alleanza PD-M5S

Ipsos ha presentato per il Corriere una simulazione dei seggi che otterrebbero i vari partiti alla Camera e al Senato in vari scenari elettorali. In questi giorni infatti sta prendendo corpo la discussione in Parlamento sulla modifica eventuale dell’ultima legge elettorale, il Rosatellum (di cui potete trovare una descrizione qui).

Il primo scenario presentato potremmo definirlo “status quo” perché prevede l’utilizzo dell’attuale legge elettorale e tre schieramenti in campo (centrodestra, centrosinistra e M5S). In questa casistica lo schieramento di centrodestra risulta nettamente maggioritario sia alla Camera che al Senato con oltre il 60% dei seggi, grazie alla schiacciante vittoria nei collegi uninominali.

Il secondo scenario vede invece alleati centrosinistra e M5S, il che porta ad una netta riduzione dei seggi vinti nell’uninominale dal centrodestra. Questo però non è sufficiente a far scendere lo schieramento di Salvini, Meloni e Berlusconi sotto la maggioranza assoluta nelle Camere.

Il terzo scenario introduce invece una nuova legge elettorale e assume l’approvazione referendaria del taglio dei parlamentari. Si tratta quindi in questo caso di un proporzionale con sbarramento al 5%. Il centrodestra anche in questo caso ottiene la maggioranza assoluta, con la Lega primo partito. In Parlamento entrano sostanzialmente cinque partiti nazionali: PD, M5S, Lega, FI e FDI.

Il quarto scenario è simile al precedente ma abbassa la soglia di sbarramento per ottenere seggi al 3%. Così facendo entra in Parlamento anche Azione di Carlo Calenda, ma la maggioranza di centrodestra non viene comunque scalfita.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link