Sondaggio Tecnè: netto calo per Lega, M5S e IV, impenna FdI, su anche PD, Azione e Sinistra
Dicembre 17, 2019
Sondaggio Noto per Porta a Porta: crollano Renzi, Di Maio e Salvini, cdx stabile grazie a FdI. Nel Csx su Calenda.
Dicembre 18, 2019

Sondaggi d’America – Giovedì il sesto dibattito per le primarie Dem. Buttigieg avanti in Iowa e New Hampshire, Warren in calo. Harris out.

Salve amici.

L’ultimo mese è stato ricco di avvenimenti importanti. Cominciamo dal ritiro di Kamala Harris. La senatrice californiana, dopo l’ottima performance nel primo dibattito di giugno e lo scontro memorabile con Biden e la seguente crescita nei sondaggi, non è riuscita a dare continuità a quel momentum e la sua campagna ha conosciuto da quel momento un declino inesorabile.

Per un ritiro eccellente, vi è stata l’ufficializzazione di un’altra candidatura importante, ossia quella di Mike Bloomberg. L’ex sindaco di New York non sta raccogliendo donazioni individuali – e ciò è uno dei requisiti necessari per partecipare ai dibattiti – e ha deciso di non competere nei primi 4 stati, tanto che il suo nome non sarà presente nelle schede elettorali di New Hampshire e South Carolina e nei caucuses di Iowa e Nevada.

Giovedì notte, a Los Angeles, si terrà il sesto dibattito tra i candidati democratici. Questa volta le regole per qualificarsi erano più stringenti (200.000 donatori, 4% in almeno 4 sondaggi nazionali o dei primi 4 stati o – in alternativa – 6% in 2 sondaggi dei primi 4 stati) e ciò ha causato delle esclusioni eccellenti, come quelle di Tulsi Gabbard, Cory Booker e Julian Castro. Gli ultimi due candidati potrebbero decidere di abbandonare la sfida per la presidenza. I 7 candidati che si affronteranno in California saranno Biden, Warren, Sanders, Buttigieg, Yang, Klobuchar e Steyer. Nella seguente grafica del Washington Post vediamo come, a causa dei requisiti sempre più stringenti con il passare dei mesi, il numero di candidati qualificatesi per i vari dibattiti ha fatto registrare un trend negativo.

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link