Il Capitano si incaglia sugli scogli della Via Emilia: i dati finali delle regionali in Emilia-Romagna e Calabria
Gennaio 27, 2020
Regionali Emilia Romagna 2020 – La mappa interattiva Bidimedia con i risultati comune per comune
Gennaio 28, 2020

Analisi del voto Tecnè – Emilia Romagna: gli Operai tornano a Sinistra, boom di Bonaccini tra i giovani

In Emilia Romagna, gli under 35 hanno votato soprattutto per Stefano Bonaccini, mentre Lucia Borgonzoni è andata meglio tra i 35-64enni. È quanto emerge dall’analisi del voto di Tecnè. Le persone con laurea hanno votato in larga parte per il riconfermato presidente della Regione (60%), mentre Borgonzoni “vince” tra i lavoratori autonomi (Bonaccini tra i dipendenti, invece). Il 56% tra i dirigenti, il 53% tra impiegati e insegnanti, il 50% tra gli operai e il 48% tra i precari si sono espressi per Bonaccini, mentre i disoccupati (50%) hanno preferito la candidata del centrodestra. Ma tra gli studenti e i pensionati l’esponente del centrosinistra raccoglie i maggiori consensi. Per quanto riguarda infine i flussi, rispetto alle europee 2019 Bonaccini registra la conferma del 93% dei voti provenienti dal Pd, ottenendo – più di Borgonzoni – consensi provenienti dal M5s (56% a 20%).

 

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link