Sondaggio Demos: calano la Lega e il M5S. Su il PD. Fiducia nel governo al 50%
Maggio 10, 2019
Elezioni Europee – Termometro Politico: Lega al 30%, M5S sopra il PD di un punto
Maggio 10, 2019

Demopolis: la Lega può ambire al 37% e il PD al 26%. Ancora 4 milioni di indecisi

Demopolis per il suo ultimo sondaggio ha analizzato l’elettorato certo dei partiti (coloro che sono sicuri), quello odierno (coloro che li voterebbero oggi) e il bacino potenziale (coloro che prendono in considerazione di votarli).

Guardando al voto odierno, si ha che la Lega è al 31% (stabile rispetto a tre giorni fa), Il Movimento 5 Stelle al 23% (-), il Partito Democratico al 22,2% (+0,2), Forza Italia all’8,4% (-0,1), Fratelli d’Italia al 5,5% (-0,1), Più Europa al 3,2% (+0,2) e la Sinistra al 2,8% (-).

Se invece si osserva il voto potenziale si vede che la Lega può ambire al 36%, il M5S al 27%, il Pd al 26%, FI all’11%, FdI all’8%, Più Europa al 4,3% e la Sinistra al 4%. Per quanto riguarda l’elettorato certo, si ha invece che la Lega è al 27%, il M5S al 19%, il Pd al 18,5%, FI al 7%, FdI al 3,5%, Più Europa al 2% e la Sinistra all’1,6%

Secondo Demopolis, 27 milioni di persone intendono andare a votare, 4 sono ancora indecise e 18 non andranno. L’affluenza è quindi al 55-63%. Ci sono ancora moltissimi indecisi, circa il 22%.

Nota informativa – L’indagine è stata effettuata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dall’8 al 9 maggio 2019 su un campione stratificato di 2.000 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.