Elezioni Europee – Noto Sondaggi: situazione politica poco variata, con il M5S vicino ai minimi e la Lega al 33%
Febbraio 12, 2019
Elezioni Politiche – Sondaggio Tecnè: M5S sempre ai minimi degli ultimi anni, Lega sopra il 32%, Pd in difficoltà
Febbraio 13, 2019

Elezioni Europee – Sondaggio EMG: cala ancora il M5S a vantaggio di Forza Italia e Partito Democratico, centrosinistra virtualmente secondo

Torna Masia con la sua EMG ad Agorà, dove ha presentato le intenzioni di voto aggiornate per le Elezioni Europee che si terranno a fine maggio.

Cala di circa un punto la maggioranza di governo, con la Lega al 30% e il Movimento 5 Stelle che ripiega verso il 25% (-0,7%). La somma dei partner di governo è ai minimi dalla formazione del governo stesso, vedremo se il trend si confermerà o cambierà nelle prossime settimane.

In crescita invece Forza Italia che recupera mezzo punto e si riavvicina al 10%, mentre risultano stabili gli altri partiti di opposizione di centrodestra con Fratelli d’Italia sopra la soglia di sbarramento di accesso all’Europarlamento.

Nel centrosinistra, torna a crescere il Partito Democratico che rivede il risultato delle elezioni di marzo avvicinandosi al 19%. Stabile intorno al 3% +Europa, mentre calano leggermente i partiti minori dell’area. Complessivamente il centrosinistra varrebbe il 25,7%, superando (almeno virtualmente) per la prima volta da tempo il Movimento 5 Stelle.

Sostanzialmente stabili Potere al Popolo e gli altri pariti.