Elezioni in Emilia Romagna – i flussi di voto secondo Demopolis
Gennaio 29, 2020
Sondaggio Index Research (pre-ER): Lega in crescita, assieme al M5S. In calo il PD
Gennaio 29, 2020

Regionali Calabria 2020 – La mappa interattiva Bidimedia con i risultati comune per comune

Pubblichiamo la mappa interattiva con i risultati delle elezioni regionali svoltesi domenica in Calabria.
Qui trovate l’articolo con i dati complessivi e un accenno alle possibili implicazioni che il risultato potrebbe avere sulla politica nazionale.

In Calabria si riconferma la tradizione che veda la maggioranza uscente sempre sconfitta alle elezioni successivi, e come accade ormai dal 2005, il margine di vittoria risulta sempre molto elevato.

Jole Santelli, a capo di una coalizione di centrodestra ottiene il 55,29%, con una vittoria in ben 351 comuni.
I migliori risultati nella provincia di Reggio Calabria con più del 65%, meno bene al nord. Nel voto di lista da segnalare il “sorpasso” di Forza Italia sulla Lega e il buon risultato di liste come Udc e Casa delle Libertà, che sono quasi del tutto assenti dalla scena politica nazionale. La distribuzione del voto di lista è in linea con la tradizione del Mezzogiorno, che vede risultati elevati concentrati in comuni o aree ben specifiche e risultati molto modesti altrove.

A notevole distanza segue lo sfidante del centrosinistra, Filippo Callipo, che deve accontentarsi del 30,14%. Risultati migliori nel Vibonese, area di cui è originario, più bassi nel reggino. Per quanto riguarda le liste, il PD nonostante la sconfitta si riconferma partito più votato e mostra una distribuzione meno squilibrata fra i vari territori. Le altre due liste seguono invece la tendenza già illustrata nel paragrafo precedente.

L’elevato sbarramento richiesto alle coalizioni di liste, pari all’8%, lascia fuori dal consiglio le liste a sostegno degli altri due candidati che partecipavano alle elezioni.
Disastroso terzo posto per il candidato del M5S Francesco Aiello, in una regione che dovrebbe essere loro favorevole. Risultati superiori alla media nel crotonese, male al Sud. Vittoria in due comuni, grazie alla presenza di una candidatura locale.

Quarto posto per il candidato Carlo Tansi, geologo ed ex capo della Protezione Civile, che conduce da anni battaglie anti-casta. Risultati molto buoni a Cosenza e circondario e a Crotone città, molto male in tutto il Sud, ad eccezione di alcuni comuni della Locride.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Sostieni Sondaggi Bidimedia!

Puoi farlo nei modi che ti descriviamo in seguito… E, se puoi, disattiva il tuo ad-blocker, grazie!

Fai una donazione tramite PayPal

Questo è un blog di giovani, che si occupano di statistica politica senza scopo di lucro. Ma anche gli hobby hanno dei costi. Se vi piace il blog e siete contenti del nostro servizio potete farci una piccola donazione. Anche di pochi euro. Grazie a chi permetterà a questo blog di crescere sempre di più cliccando sul banner “Dona con PayPal”!

Offrici un caffé con
Ko-fi

Ci leggi da tanto tempo? Ci hai appena scoperti? In entrambi i casi, se ti piace il nostro lavoro, puoi contribuire alla nostra sopravvivenza donandoci anche solo un piccolo caffè. Grazie!

Tramite Ko-fi puoi fare una micro-donazione ed essere sicuro che essa finanzierà interamente Sondaggi Bidimedia, senza percentuali di intermediazione.

Fai i tuoi acquisti cliccando sui banner

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Sam
Sam