Sondaggio Noto: Lega al 32%, M5S migliora e il Pd cala.
Maggio 10, 2019
Sondaggio Ipsos – crolla la Lega, forte recupero di Pd e M5S.
Maggio 10, 2019

Regionali in Piemonte – NOTO: testa a testa tra Chiamparino e Cirio.

In vista delle elezioni regionali in Piemonte, NOTO sondaggi, dopo Ipsos, ha analizzato le intenzioni di voto.

Regionali

Sergio Chiamparino otterrebbe il 41% dei voti validi, mentre Alberto Cirio (centrodestra) avrebbe il 43%. Un vero testa a testa considerando i margini di errore. Segue poi Giorgio Bertola (Movimento 5 Stelle) con il 15% e infine Valter Boero (Popolo della Famiglia) con l’1%.

A livello di liste, la Lega sarebbe al 31%, Forza Italia al 7%, Fratelli d’Italia al 3,5%, UDC al 2% e Sì Tav, Sì Lavoro Per il Piemonte nel cuore, formazione guidata da Gian Luca Vignale e Mino Giachino, otterrebbe l’1%, In totale le liste a supporto di Cirio prenderebbero il 44,5%.

Il Partito Democratico è al 22%, Chiamparino per il Piemonte del Sì al 7%, Liberi, Uguali, Verdi, la lista che racchiude tutta la sinistra piemontese, è al 3,5%, Più Europa al 3%, i Moderati, il partito di Giacomo Portas, al 2%, Italia in Comune all’1% e Democrazia Solidale all’1%. In totale le liste a sostegno di Chiamparino sono al 39,5%.

Il Movimento 5 Stelle è invece al 15% e le altre liste all’1%.

Bisogna osservare che ci sono molti indecisi, il 18% per le liste e il 16% per i candidati a presidente.

Non fermarti qui. Nella prossima pagina notorietà e gradimento.