Sondaggio QUORUM – Lista Conte in ribasso, ora varrebbe l’11,5%
Ottobre 15, 2020
IL GIRAMONDO – Elezioni legislative in Nuova Zelanda: continua la favola di “Jacinderella”
Ottobre 16, 2020

Sondaggi d’America – Cancellato il secondo dibattito. Biden allunga nel voto popolare e nei singoli stati

Cancellato il secondo dibattito

In seguito alla positività di Trump e al rifiuto di quest’ultimo di partecipare al dibattito da remoto, il confronto previsto stanotte tra Biden e il Presidente uscente è stato cancellato: il 2020 avrà il numero più basso di dibattiti dal 1996. Però, stanotte, i due rivali saranno intervistati nel town-hall formact (quello previsto per il dibattito cancellato) allo stessa orario ma da due reti televisive diverse: Trump (i cui dottori hanno annunciato l’avvenuta negativizzazione) sulla NBC e Biden sull’ABC.

Ora è il turno delle nostre previsioni.

Metodologia

Per quanto riguarda il voto popolare, considereremo i sondaggi più recenti svolti a livello nazionale, pesati a seconda della data di svolgimento e del record passato del sondaggista (una misura di quanto quel dato sondaggista sia andato più vicino o meno ai risultati nelle elezioni precedenti).

Per quanto riguarda i singoli stati, la previsione si baserà sia sui sondaggi realizzati a livello statale (sempre ponderati per data e record della casa sondaggistica) sia su una proiezione realizzata a partire dalla previsione del voto popolare a seconda dei trend passati. Il peso della proiezione sarà chiaramente minore rispetto ai sondaggi statali nella misura in cui quest’ultimi verranno svolti: per uno swing state (che vedrà molti sondaggi statali) il peso dei sondaggi statali sarà preponderante rispetto alla proiezione realizzata a partire dal dato nazionale, mentre quest’ultima avrà un peso maggiore per quegli stati considerati sicuri per uno dei due candidati e in cui verranno svolti pochi sondaggi. Il peso delle due previsioni comunque non sarà assegnato in maniera casuale, ma bensì verrà calcolato in base allo scostamento tra la data degli ultimi sondaggi nazionali e quella degli ultimi sondaggi statali.

Voto popolare

A livello nazionale, Joe Biden porta il suo vantaggio al massimo storico di 11 punti percentuali, ben 2 in più rispetto all’ultimo aggiornamento: il candidato democratico passa infatti dal 53,4% al 54,5%, mentre Donald Trump perde 9 decimi di punto percentuale in una settimana ed arriva al 43,5%. Continuano a scendere i candidati di partiti minori, ora al 2% (- 0,3% rispetto alla scorsa settimana).

Nella prossima pagina le nostre previsioni Stato per Stato

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link