Comunali 2016 – Roma: secondo il sondaggio Izi il consenso della Raggi è superiore (30%) a quello della sua giunta
Novembre 25, 2016
Referendum Costituzionale – Mappa Interattiva BiDiMedia con visualizzazione dell’affluenza e dell’esito referendario a livello provinciale e regionale
Dicembre 10, 2016

SONDAGGIO BIDIMEDIA DICEMBRE 2016 – Elezioni Politiche: come voteranno gli Italiani?

L’ultimo sondaggio BiDiMedia, condotto tra il 26 e il 29 novembre, mostra una sostanziale stabilità nelle intenzioni di voto ai partiti in vista di eventuali elezioni politiche.

Unico elemento davvero significativo è il calo dell’affluenza, oggi al 60%, in calo di 3 punti rispetto a due settimane fa.

screenshot-312

Il Partito Democratico si rafforza ulteriormente e supera il 33%. La sovraespozione mediatica del presidente segretario Matteo Renzi in vista del referendum ha portato benefici anche al partito, nelle aree in cui il Pd è già forte (le cosiddette zone rosse) ma anche nel nord ovest, specialmente in Lombardia.

Insegue il Movimento 5 Stelle, pressocchè stabile al 27%. La forza del movimento di Beppe Grillo risiede nel mezzogiorno d’Italia, dove supera ovunque il 30%. Più debole invece al nord dove subisce la concorrenza della Lega Nord.

C’è poco da sorridere nel Centrodestra: nonostante il nuovo ritorno del leader storico Silvio Berlusconi, Forza Italia è ferma al 13%, un dato davvero sconfortante se si considera il 37% raggiunto dal PdL alle elezioni politiche del 2008. La Lega Nord non sfonda più come in passato, pare ancorata al suo pur notevole 11%: le difficoltà per il partito di Salvini vengono dal sud in cui difficilmente supera il 3%.  Stabili Fratelli d’Italia e Nuovo CentroDestra. 

Ad oggi, in considerazione della legge elettorale vigente, al ballottaggio andrebbero il PD e il M5S. Nel caso di un listone unico di cdx (escludendo, al momento, i centristi), la lotta per il secondo posto si farebbe più serrata, con il cdx al 26,8% (ipotizzando che tutti gli elettori dei 3 partiti dell’area votino compattamente il listone) pari merito con il Movimento.

Nella cartina seguente segnaliamo il primo partito nelle sei aree considerate (Nord est, Nord ovest, Zona rossa, Centro Sud, Sud e Sicilia). L’intensità del colore utilizzato sottolinea il margine di vantaggio sul secondo. Le sfumature del rosso segnalano un vantaggio del PD, mentre i colori sul giallo segnalano un vantaggio del M5S. L’Italia appare spaccata in due.

cartina-colorabile

 

Ed il Referendum, direte?
Beh, come sapete siamo in pieno buio elettorale. Come passeremo il tempo, allora?
Mandando i nostri cronometristi a seguire il Mondiale Bidimedia di Formula 1. Stay Tuned!

Sostieni Sondaggi Bidimedia!

Puoi farlo nei modi che ti descriviamo in seguito… E, se puoi, disattiva il tuo ad-blocker, grazie!

Fai una donazione tramite PayPal

Questo è un blog di giovani, che si occupano di statistica politica senza scopo di lucro. Ma anche gli hobby hanno dei costi. Se vi piace il blog e siete contenti del nostro servizio potete farci una piccola donazione. Anche di pochi euro. Grazie a chi permetterà a questo blog di crescere sempre di più cliccando sul banner “Dona con PayPal”!

Offrici un caffé con
Ko-fi

Ci leggi da tanto tempo? Ci hai appena scoperti? In entrambi i casi, se ti piace il nostro lavoro, puoi contribuire alla nostra sopravvivenza donandoci anche solo un piccolo caffè. Grazie!

Tramite Ko-fi puoi fare una micro-donazione ed essere sicuro che essa finanzierà interamente Sondaggi Bidimedia, senza percentuali di intermediazione.

Fai i tuoi acquisti cliccando sui banner

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

Comments are closed.