Sondaggi d’Europa – Aggiornamenti al 13 giugno
Giugno 13, 2020
Sondaggio Quorum – Fiducia per età e titolo di studio: Conte forte tra i giovani, Draghi spopola tra i più istruiti
Giugno 14, 2020

Sondaggio BiDiMedia 13 Giugno: arretra il PD, la Lega torna a salire, una regione cambia colore

Nel sondaggio BiDiMedia di giugno brutto tonfo del PD che scende ai livelli di due mesi fa; tornano invece a crescere Lega e M5S. Nel Centrosinistra cresce Azione di Calenda. 

I partiti di maggioranza

Mese difficile per la maggioranza giallorossa ed in particolare per il PD: il partito di Zingaretti subisce un notevole calo di oltre un punto percentuale, pagando probabilmente le polemiche legate alla ripartenza, soprattutto sui temi economici. Stabile LeU, mentre Italia Viva cala di un decimo di punto: Renzi non riesce in questa fase a convincere l’elettorato. Guadagna al contrario qualche decimo di punto il M5S, ma in misura non sufficiente a conpensare quanto perso dagli alleati: il totale dell’area di governo segna un preoccupante -0,9.

L’opposizione di Centrodestra

La Lega frena il crollo degli ultimi mesi e torna a giugno a salire sopra al 27%: si allontana, complice anche il calo del PD, il rischio di vedere messa in discussione la posizione di primo partito. Continua l’ottimo momento di forma per Fratelli d’Italia (+0,3), mentre calano Forza Italia e Cambiamo!; il saldo per il Centrodestra è comunque nettamente positivo.

Centrosinistra all’opposizione, altri e affluenza

Complice il calo del PD, buon momento per i piccoli partiti di area liberal-progressista che non sostengono il governo Conte, i quali possono avvantaggiarsi dell’opposizione ad un esecutivo criticato soprattutto dall’ala liberale del Centrosinistra: Azione di Calenda in particolare sale al 2,5%, ma guadagnano qualcosa anche +Europa e Verdi. Si scambiano un decimo di punto i partitini di Sinistra in favore del PC; “altri” in calo sotto l’1%.

Affluenza alle urne stimata al 63%: -2 punti rispetto a maggio, reflusso dato soprattutto da elettori delusi del PD ed indecisi che passano all’estensione, calando così dal 16 al 15 per cento. Il centrodestra, quindi, cresce soprattutto perché mantiene i suoi voti in uno scenario di affluenza minore.

Nella prossima pagina: la ripartizione regionale dei voti.

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Sostieni Sondaggi Bidimedia!

Puoi farlo nei modi che ti descriviamo in seguito… E, se puoi, disattiva il tuo ad-blocker, grazie!

Fai una donazione tramite PayPal

Sondaggi BiDiMedia è un sito nato nel 2010. Se vi piace e siete contenti del nostro servizio gratuito potete farci una piccola donazione. Anche di pochi euro. Grazie a chi ci permetterà di crescere sempre di più cliccando sul banner “Dona con PayPal”!

Offrici un caffé con
Ko-fi

Ci leggi da tanto tempo? Ci hai appena scoperti? In entrambi i casi, se ti piace il nostro lavoro, puoi contribuire alla nostra sopravvivenza donandoci anche solo un piccolo caffè. Grazie!

Tramite Ko-fi puoi fare una micro-donazione ed essere sicuro che essa finanzierà interamente Sondaggi Bidimedia, senza percentuali di intermediazione.

Fai i tuoi acquisti cliccando sui banner

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.

In qualità di Affiliato Amazon, Sondaggi Bidimedia riceve un guadagno dagli acquisti idonei.