Sondaggio Noto: gli italiani sono stanchi delle liti nel governo
Luglio 24, 2019
Sondaggio Termometro Politico – Lega al massimo, M5S al minimo storico, mentre risale il PD. Elettorato spaccato su Moscopoli e Autonomia Regionale
Luglio 25, 2019

Sondaggio SWG, intenzioni di voto: Lega stabile, sale il M5S prima della Tav. PD penalizzato dal caso Bibbiano?

Secondo il sondaggio SWG per il TG La7 di settimana scorsa, la Lega frena la sua ascesa rimanendo quasi stabile. Cala invece il PD, mentre il M5S dava, 7 giorni fa, segnali di ripresa; prima però delle polemiche sul Tav e dell’acuirsi del caso Moscopoli.

Il 22 luglio, giorno della pubblicazione del sondaggio SWG, era invece all’ordine del giorno il “Caso Bibbiano”, che sembrerebbe aver penalizzato il PD per via delle accuse da parte dei rivali di presunto coinvolgimento dei Democratici (eventualità per altro smentita dalle indagini); il partito di Zingaretti perde così mezzo punto e si attesta al 21,5%.

Lega quasi stabile al 37,8% (+0,1), mentre calano di mezzo punto complessivo FI e FdI, gli altri partiti di un Centrodestra che sembra sempre più prossimo a ricompattarsi.Tuttavia l’alleanza a guida leghista nel complesso cala di quattro decimi di punto, una delle prime battute d’arresto dalle Europee.

Come accennato, torna a crescere il M5S (+0,6%), anche se il misero 18,5% di cui viene accreditato da SWG non è certo percentuale soddisfacente. Inoltre, sarà da verificare se gli eventi di questa settimana potranno ulteriormente intaccare il consenso dei 5 Stelle.

Scende di due decimi di punto +Europa, mentre al contrario lieve crescita per Verdi, La Sinistra ed altri partiti minori.

L’area grigia dei non rispondenti/astenuti si ferma al 36%, 2 punti in meno rispetto alla precedente rilevazione.

Ti è piaciuto questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!