Sondaggio Tp – il 40% vorrebbe uscire sia dall’Euro che dall’Europa
Aprile 23, 2020
Sondaggio Termometro Politico: il PD sale sopra al 22%, M5S in ripresa
Aprile 24, 2020

Coronavirus – Analisi BiDiMedia: lo stato del contagio Regione per Regione al 22 Aprile

Aggiornamento settimanale BiDiMedia con le curve del contagio regionali: ancora tante positività rilevate, ma per la prima volta calano i contagi attivi.

La novità più importante di questi giorni è senza dubbio il raggiungimento del picco epidemico del Covid-19: i nuovi positivi sono stati, negli ultimi tre giorni, inferiori alla somma di guariti e morti. Ci sono quindi meno “casi attivi” (persone attualmente malate) del giorno precedente. L’analisi di questi dati sarà però argomento di un prossimo post, mentre oggi andiamo ad aggiornare le curve regionali dei “nuovi positivi”.

Ricordiamo che le note metodologiche si possono ritrovare nel primo post della serie; tutti i grafici sono ottenuti in base ai dati del report della Protezione Civile di ieri, 22/4/2020.

Le regioni più colpite

Non cambiano le 5 regioni più colpite dal contagio da coronavirus né per quanto riguarda i positivi/popolazione né rispetto ai decessi. La curva lombarda conferma una molto graduale tendenza a piegarsi. Ricordiamo che i dati forniti da regione Lombardia sono privi di spiegazioni sulla provenienza dei positivi e risentono fortemente di ritardi e arretrati, rendendo molto dubbia la validità della curva dei “nuovi positivi”. Mostrano invece un andamento più coerente con la regressione epidemica i decessi.

Prosegue il graduale rallentamento della crescita epidemica in Emilia, Veneto e soprattutto Toscana, che da alcuni giorni evidenzia un netto appiattimento.

Preoccupa invece il Piemonte, unica regione a non mostrare flessioni, ed anzi in assoluto la sola ad incrementare la pendenza: una situazione apparentemente assurda dopo un mese e mezzo di lockdown, ma spiegabile per via dei tamponi massivi nelle RSA piemontesi, come spiegato (a differenza della Lombardia) dal presidente regionale Cirio. Il Piemonte è comunque diventata la seconda regione italiana per diffusione del contagio rispetto alla popolazione guardando alle regioni con i numeri assoluti più grandi.

Nella prossima pagina, le curve di tutte le regioni, a seguire la situazione dei ricoveri ospedalieri e il contagio nel mondo.

Ti sta piacendo questo articolo? Contribuisci alla sopravvivenza di Bidimedia, donando anche solo pochi euro. Grazie!

Fai i tuoi acquisti su Amazon tramite i banner presenti sul sito.

Se acquisti su Amazon (frequentemente o sporadicamente), puoi aiutare Sondaggi Bidimedia accedendo al popolare sito di e-commerce cliccando sul banner o sul link riportato di seguito (o su uno qualsiasi dei banners Amazon presenti sul sito).

Acquista su Amazon da questo link