IL MAPPAMONDO – Spagna, ecco come si è distribuito il voto che ha portato alla vittoria delle sinistre
Maggio 3, 2019
Sondaggio Tecnè: Lega più forte alle Europee, M5S alle Politiche. Siri deve dimettersi.
Maggio 4, 2019

Sondaggio Noto: il PD cresce al 22%, male la maggioranza. Siri, plebiscito per le dimissioni.

Il nuovo sondaggio Noto per Cartabianca su Rai3 ha rilevato un forte calo dell’area di governo che perde due punti rispetto alla precedente rilevazione. La Lega di Matteo Salvini va al 32%, perdendo 1,5 punti, mentre il Movimento 5 Stelle al 20%, in calo di mezzo punto.

Sale di un punto il Partito Democratico, che dal 21% passa al 22%. Stabile invece Più Europa/Italia in Comune al 3%, ancora lontana dalla soglia di sbarramento del 4%. Non la passerebbero neanche la Sinistra ed Europa Verde, entrambe in crescita di mezzo punto rispettivamente al 2,5% ed all’1,5%.

Nel campo del centrodestra invece la situazione è completamente stabile. Forza Italia rimane all’8,5% e Fratelli d’Italia al 6%.

Gli “Altri” sono al 5% e sono comprese tutte le liste minori che sono state ammesse alle Europee.

Per quanto riguarda il Sottosegretario Armando Siri invece non c’è dubbio alcuno: deve dimettersi. A pensarla così è infatti il 60% degli intervistati; solo il 25% ritiene invece che debba restare al suo posto.